Panneau solaire et vigne : alliance gagnante pour la vigne ?

Pannello solare e vite: alleanza vincente per la vite?

In un momento in cui in molte aree è in corso la transizione ecologica per contrastare e rallentare il riscaldamento globale, il mondo del vino non viene escluso, e molte innovazioni vengono messe in atto per aiutare i viticoltori ad affrontare i cambiamenti climatici. Tra le tecnologie innovative, stanno emergendo i pannelli solari nei vigneti, un'alleanza molto promettente. Vediamo come la produzione di energia rinnovabile può essere redditizia nei nostri vigneti.

 

Pannello solare nei vigneti: uno scambio di buone lavorazioni

Da un lato abbiamo produttori che devono soddisfare le esigenze di un pianeta sempre più popolato e, dall'altro, abbiamo l'urgente necessità diridurre l'uso delle energie basate sul carbonio , per preservare il nostro ambiente e garantire un futuro più neutrale.

Se si uniscono i due, l’agrivoltaismo, ovvero l’installazione di impianti fotovoltaici nelle aziende vinicole, avvantaggia tutti. Questa soluzione risponde, infatti, a due grandi sfide:

  • L'installazione di pannelli solari richiede molto spazio, di cui un'azienda vinicola può occuparsi poiché la superficie agricola in Francia rappresenta più di 30 milioni di ettari ;
  • I viticoltori sono sempre più esposti ai rischi climatici e posizionare le viti sotto i pannelli solari aiuta a proteggerle dallo stress idrico e dal sole.

Funzionando come case d'ombra fotovoltaiche, questi sistemi a pannelli consentono di produrre energia verde e aiutano i viticoltori a far fronte al riscaldamento globale. 

 

Agrivoltaismo: un progetto sperimentato dal 2016

L’agrivoltaismo è particolarmente interessante per la viticoltura, ed è proprio questo settore agricolo che sembra più adatto a questo tipo di progetti. Nel 2016 è stata quindi selezionata una vitigno di controllo per testare questo progetto innovativo. 

Sopra alcuni metri quadrati di viti sono stati installati pannelli fotovoltaici di diverse forme e dimensioni. Alcuni dispositivi erano mobili, altri fissi, per poter confrontare gli impianti più efficienti per lo sviluppo della vite. 

Realizzate prima dall'INRAE ​​e dal SupAgro Montpellier, poi dalle Camere dell'Agricoltura dei Pirenei Orientali e del Vaucluse, queste installazioni sono state realizzate a4 metri sopra il suolo , in modo da non ostacolare il passaggio delle macchine agricole.

Nel 2022, l'azienda leader nel settore, Sun'Agri, ha realizzato questo progetto agrivoltaico su scala più ampia, in tutta la regione del Mediterraneo.

 

Pannelli solari in vigna: un vero interesse per il viticoltore?

Nel corso degli anni i viticoltori si sono confrontati con gli effetti del riscaldamento globale . Tra il caldo estremo, episodi di grandine e gelate, i vigneti stanno rimanendo senza acqua. Queste condizioni nuocciono gravemente allo sviluppo delle viti e alla qualità delle uve, mettendo talvolta in pericolo l'intera operazione agricola.

I pannelli solari hanno poi il vantaggio di ombreggiare i filari e di limitare l'esposizione al sole. Il sistema di ombreggiamento controllato limita così lo stress idrico, grazie alla limitata evapotraspirazione.

Risultato: l'impatto dei pannelli fotovoltaici sopra le viti è benefico, poiché i vini risultanti sono più freschi in bocca e hanno unagradazione alcolica inferiore.

In inverno è interessante anche l'agrivoltaismo, poiché i pannelli permettono di innalzare la temperatura di 2°C. Si tratta quindi di un vero vantaggio, soprattutto nei periodi di gelo.

 

I limiti dei pannelli solari nei nostri vigneti

Naturalmente, non tutto è sempre roseo e l’agrivoltaismo ha alcuni limiti. Il rischio maggiore è molto pragmatico: abbiamo paura di vedere i viticoltori abbandonare la viticoltura a favore della produzione di elettricità verde, che è più redditizia. Per contrastare questo rischio, è stata messa in atto una legge e qualsiasi progetto agrivoltaico deve soddisfare unostandard Afnorche impegna il produttore a promuovere la propria produzione agricola e a migliorare la propria appezzamenti agricoli.

Poi, con un costo di 80.000 euro all'ettaro, c'è da chiedersi quali viticoltori saranno pronti a intraprendere un simile progetto.

Infine, molti si chiedono cosa ne sarà del paesaggio agricolo, quando ogni vite sarà coperta da un pannello solare...

 

L'alleanza tra pannelli solari e vitesembra essere una grande opportunità per il settore vitivinicolo. Non solo contribuisce alla transizione verso un’energia più pulita, ma fornisce alle viti condizioni di crescita migliori. Resta da vedere se i viticoltori saranno pronti a intraprendere un progetto di tale portata.

 


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni