Vins de Provence : des appellations connues dans le monde entier !

Vini di Provenza: denominazioni conosciute in tutto il mondo!

La Provenza è spesso sinonimo di sole, campi di lavanda, uliveti e canto delle cicale. Ma la Provenza ha anche vigneti a perdita d'occhio, che producono fino a 160 milioni di bottiglie di vino ogni anno. La sua grande specialità è senza dubbio il vino rosato, che rappresenta quasi il 90% della produzione annua, e il 35% della produzione nazionale, e che rende la Provenza famosa in tutto il mondo. Scopriamo le grandi denominazioni dei vini della Provenza.

 

Il clima provenzale: un privilegio per la vite

I vigneti provenzali si estendono su diversi dipartimenti della Provenza. Le viti beneficiano poi del clima mediterraneo, caratterizzato essenzialmente da venti caldi e secchi (in particolare il maestrale), forte soleggiamento e scarse precipitazioni. Queste sono le condizioni ideali per produrre vini eccezionali della Provenza e offrire alle viti tutto ciò di cui hanno bisogno per prosperare e per essere protette da malattie e parassiti.

Su questo terroir soleggiato, quasi 600 produttori di vino coltivano più di 28.000 ettari di vigneto e beneficiano della complessa geologia del vigneto provenzale. produrre vini molto vari. I terreni calcarei o cristallini sono particolarmente poveri e ben drenati, il che è perfetto per questa pianta mediterranea.

 

I 3 AOP della Provenza

Il terroir provenzale ha 3 denominazioni principali, che rappresentano la maggior parte della produzione di vino in questa regione del sud della Francia.

AOP Côtes de Provence

Con una superficie di 20.200 ettari, la denominazione Côtes de Provence è la più diffusa in questa regione vitivinicola. Distribuiti su 3 dipartimenti (Bocche del Rodano, Var e Alpi Marittime), i vigneti possono rivendicare la AOC Côtes de Provence dal 1977.

I produttori di vino, sia in cantine private che raggruppati in cantine cooperative, producono quasi 868.000 ettolitri di vino, ovvero 116 milioni di bottiglie.

Dal 2005, la denominazione è stata addirittura suddivisa in diversi terroir, inclusi 5 nomi geografici complementari:

  • Costa di Provenza Sainte Victoire;
  • Côtes de Provence La Londe;
  • Côtes de Provence Fréjus;
  • Côtes de Provence Pierrefeu;
  • Costa di Provenza Notre-Dame des Anges.

Il vigneto provenzale dell'AOP Côtes de Provence produce un rosato provenzale morbido e rotondo, con aromi di fiori, frutti gialli e frutti rossi.

L'AOP Coteaux d'Aix-en-Provence

Estendendosi da ovest a est, dalla valle del Rodano alla montagna Sainte-Victoire, e da nord a sud, dalla Durance al Mediterraneo, la denominazione Coteaux d'Aix-en- La Provenza conta 4.300 ettari di vigneti. Ogni anno vi si producono 241.000 ettolitri di vini rosati, vini bianchi e vini rossi.

La denominazione è stata creata nel 1985, ed evidenzia la tipicità del terroir dominato dal Maestrale e caratterizzato dalla varietà dei tipi di terreno (sabbioso, sassoso-argilloso-calcareo e sassoso).

Il vigneto Coteaux d'Aix-en-Provence produce vini rosati caratterizzati da un bouquet floreale e note di frutti rossi, agrumi e spezie.

I Coteaux Varois AOP in Provenza

Distribuita in 28 comuni intorno a Brétignolles, la AOP Coteaux Varois en Provence è stata creata nel 1993 e produce l'equivalente di 18 milioni di bottiglie di vino ogni anno.

I 3.000 ettari di viti beneficiano del terreno calcareo e della viticoltura in altitudine per produrre vini complessi ed espressivi, con note floreali e aromi fruttati di agrumi, frutti esotici e frutti rossi.

 

I vitigni della Provenza

Le denominazioni di origine della Provenza sono vini ottenuti da vitigni a bacca bianca e vitigni a bacca nera particolarmente adatti al clima provenzale. Per la produzione di vini rossi e vini rosati troviamo neiprincipali vitigniCinsault, Grenache Noir, Mourvèdre e Syrah. Vengono utilizzati anche vitigni accessoricome il Carignan e il Cabernet-Sauvignon.

Per quanto riguarda i vitigni a bacca bianca, i vini della Provenza sono essenzialmente ottenuti da Rolle (Vermentino), Sémillon, Ugni Blanc e Clairette.

 

Château de Berne: vini AOP Côtes de Provence che riflettono il terroir

Nell'entroterra provenzale, la tenuta bernese si estende su più di 1.000 ettari, 175 dei quali dedicati alla produzione di vino biologico . Questo vigneto biologico mette in risalto il terroir della Provenza, producendo vini rossi, bianchi e rosati unici, segnati dal sole e dal caldo.

I vini AOP Côtes de Provence del Domaine de Berne riflettono competenza e un ricco terroir. Rivelano una bella generosità e aromi freschi e fruttati che esaltano perfettamente la cucina provenzale.

 

Ivini della Provenza sono l'immagine del terroir provenzale: vasto, ricco e generoso. Lì scopriamo annate eccezionali, come deliziosi piccoli vini da degustare in una calda giornata estiva. Non esitate a recarvi al Domaine du Berne, per una visita al vigneto nel cuore della Provenza.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni