Vin & concours : Les médailles sont à l'honneur

Vino e concorsi: le medaglie sono al centro dell'attenzione

Fare il vino è quasi un'arte, poiché la vite è così complessa da comprendere. Ogni viticoltore lavora duramente per trovare l'equilibrio perfetto e produrre vini di qualità. Così, per premiare le sue lunghe ore di duro lavoro, vengono assegnate medaglie ai vini di altissima qualità. Quindi scopri il diverso premi del vino.

 

Tutti i premi del vino

Quando vogliamo scegli una bottiglia di vino, è sempre rassicurante rivolgersi a a vino pluripremiato. Bisogna però riconoscere che le guide e i concorsi dedicati al vino sono così tanti che è difficile orientarsi. Quindi, se una bottiglia di vino attira la tua attenzione, prendi l'abitudine di avvistarla premi e gradi assegnato e accetta l'aiuto dei diversi guide dei vini.

Le principali guide sui vini

Se cercate una referenza particolare, o volete scoprire annate specifiche, le guide dei vini ne sono piene riferimenti enologici che valutano assegnando voti.

  • IL guida Parker : Robert Parker è uno dei principali critici e degustatori di enologia nel mondo del vino. Autore della guida Parker, valuta numerosi vini, assegnando loro un punteggio su 100. Esperto di vini potenti e forti, elenca numerose annate, e molto raramente cita vini leggeri;
  • IL Guida Gault & Millau : guida gastronomica fondata nel 1972, Gault & Millau è rinomata per la sua valutazione di 20 numerosi vini. Una scommessa sicura per scegliere una buona bottiglia, Gault & Millau consiglia soprattutto vini con un punteggio maggiore o uguale a 14/20;
  • IL Guida ai vini Hachette : altro riferimento per i degustatori di vino, anche la guida Hachette cita e valuta i vini, assegnando da una a tre stelle, o addirittura assegnando un “preferito”.

 

Questi guide all'enologia sono ovviamente riferimenti, ma non sono gli unici, e probabilmente troverete ottimi pareri sui vini in altre guide, come la guida Gilbert & Gaillard, la guida Dussert-Gerber, o anche la Revue du Vin di Francia.

 

I principali concorsi enologici

Per valorizzare alcune aziende vinicole e premiare il know-how dei viticoltori, concorso enologico vengono regolarmente organizzati in tutto il mondo. I premi assegnati sono quindi una garanzia di qualità di cui ci si può fidare.

  • IL Concorso di anfore : questo concorso, dedicato ai vini biologici e biodinamici, premia i migliori vini di questa categoria. Sono ammessi a far parte della giuria solo professionisti professionisti (sommelier, enologo, ristoratore, ecc.);
  • IL Femminilizzare la competizione : la giuria di questo concorso è composta esclusivamente da professionisti del vino ed enofile. Troviamo poi premi (medaglie d'oro, d'argento o di bronzo) per vini apprezzati sotto lo sguardo femminile di esperte di enologia;
  • IL gare regionali : mettendo in risalto le diverse regioni vinicole francesi, questi concorsi valutano i vini della stessa regione, come il concorso enologico della Provenza o il concorso enologico di Bordeaux.

 

Anche in questo caso, vanno bene gli altri concorsi enologici riferimenti per la scelta del vino, come nel caso del concorso generale agricolo di Parigi o del concorso per viticoltori indipendenti.

 

Nel mondo del vino non esiste una ricompensa definitiva. Ciò si spiega principalmente con la grande diversità dei vini e la varietà dei gusti dei consumatori. Ogni vino può così distinguersi nella propria categoria, ma nessun vino può vantare un titolo supremo, superando tutti gli altri. Allo stesso modo, a vino pluripremiato potrebbe non piacervi se non corrisponde alle vostre affinità enologiche.

 

Medaglie e premi: una guida all'acquisto per la maggior parte degli amanti del vino

Sebbene alcuni viticoltori non partecipino mai ai vari concorsi enologici organizzati, è stato tuttavia dimostrato, attraverso diversi studi sui consumatori, che il 59% degli amanti del vino si affida a medaglie per scegliere il loro vino.

La medaglia, sia d'oro, d'argento o di bronzo, rassicura l'acquirente sulla qualità del vino, e l'85% dei francesi afferma di fidarsi di questo tipo di premio, ed è addirittura disposto a pagare di più per il vino.

Si tratta infatti di una scommessa sicura per i tanti consumatori che si ritrovano persi di fronte alla moltitudine di bottiglie proposte in enoteca o nel reparto vini di un negozio.

Quindi, sapendo che il 77% degli amanti del vino acquista le proprie bottiglie nei grandi magazzini, capiamo l'importanza dei premi menzionati sull'etichetta. Perché in questi marchi della grande distribuzione più che altrove gli acquirenti sono abbandonati a se stessi e devono fare da soli la scelta. UN vino plurimedagliato costituisce quindi per loro una guida di riferimento.

 

Tuttavia, gli studi rivelano anche che i consumatori si fidano delle medaglie senza conoscerne realmente il significato.

 

Vini pluripremiati della tenuta bernese

Al Domaine de Berne, ogni vino riflette il terroir della Provenza e siamo orgogliosi di poterlo offrire vini di qualità, più volte premiati.

L’annata Romance – IGP Méditerranée – rosé 2022

IL Annata romantica del Castello di Berna è un vino rosato rinfrescante e fresco della Provenza, con aromi di pesca e albicocca. La sua eleganza e il suo bellissimo equilibrio aromatico gli valgono la valutazione di 90/100 su vino e liquori.

L'annata Ispirazione – AOP Côtes de Provence – rosé 2021

Con il suo colore piuttosto pallido dai riflessi brillanti e i suoi aromi di piccoli frutti rossi e frutti a polpa bianca, l'annata Inspiration è un vino elegante e sottile della Provenza. La Giuria di Degustazione gli attribuisce un punteggio di 93/100.

La Grande Cuvée de Berne – AOC Côtes de Provence – rosé 2021

IL Ottima Cuvee è un vino rosato biologico della tenuta Berna più volte premiato per la sua elegante struttura e complessità aromatica. Ha così ricevuto il medaglia d'oro al concorso enologico della Provenza, e gli vengono attribuiti diversi voti eccezionali: 92/100 da Wine Spectator, 92/100 da Wine Enthusiast E 91/100 del critico americano James Suckling.

 

 

Hai ancora difficoltà a scegliere un vino, di fronte alla moltitudine di bottiglie proposte? Per orientarvi non esitate a rivolgervi alle annate che hanno ottenuto uno o più premi e che sono citate nelle migliori guide, come nel caso di Vini provenzali della tenuta di Berna.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni