Tout savoir sur la région viticole de la Vallée du Rhône

Tutto quello che c'è da sapere sulla regione vinicola della Valle del Rodano

Rinomato per la sua Côtes-du-Rhône, il Regione vinicola della Valle del Rodano si estende da Valence a Montélimar e beneficia di diversi terroir che costituiscono la ricchezza dei vigneti. Scopriamo più nel dettaglio la regione vinicola della Valle del Rodano.

 

Storia del vigneto della Valle del Rodano

Importante crocevia commerciale, la valle del Rodano è sempre stata un asse di comunicazione essenziale. È logico quindi che, a partire dal I secolo aC, siano stati i Romani a piantare le prime viti in questa regione.

La valle del Rodano diventerà molto presto un Regione vinicola francese rinomata per la sua abbondanza e la qualità dei suoi vini.

Tuttavia, il crollo dell’Impero Romano quasi pose fine a tutto ciò Culture del vino del Rodano. È grazie al duro lavoro degli ordini monastici durante il Medioevo che il vigneti della valle del Rodano hanno saputo risorgere dalle proprie ceneri e svilupparsi fino a diventare la regione vinicola che conosciamo oggi.

Il percorso non sarà stato facile per il Vigneti del Rodano, e dovranno affrontare la fillossera nel 1860. Ma ciò non impedirà loro di diventare uno dei primi vini francesi ad ottenere una AOC, e di produrre ogni anno Côtes-du-Rhône eccezionali.

 

La geografia del vigneto della valle del Rodano

IL vigneti della valle del Rodano si estende su 6 dipartimenti: Ardèche, Gard e Loira sulla riva destra, e Drôme, Rodano e Vaucluse sulla riva sinistra. Distinguiamo quindi 2 zone di viticoltura nella valle del Rodano.

I vigneti settentrionali della valle del Rodano (Nord Rodano)

Distribuita su 4.700 ettari, la vigneto settentrionale si espande da Vienna a Valencia. Il terreno è granitico, con pendii molto stretti e ripidi che richiedono la raccolta manuale.

Poco esigenti, questi vigneti beneficiano di un clima temperato, con piogge sufficienti per evitare la siccità, e di un buon soleggiamento grazie all'esposizione sud-ovest e sud-est.

IL Côtes-du-Rhône nella parte settentrionale producono vini potenti, con note di spezie, pepe e rame, con un buon potenziale di invecchiamento.

I vigneti meridionali della valle del Rodano (Rodano Sud)

Distribuita su 71.000 ettari, la vigneti del sud della valle del Rodano si sviluppa da Avignone a Montélimar. I terroir complessi, tra altipiani e colline, presentano terreni diversi e ricchi, che consentono la coltivazione di diversi vitigni.

Se il sole nel clima mediterraneo è molto buono, il vigneti del sud sono soggette anche ai venti da Sud, in particolare al Maestrale. Secco e freddo, è un vantaggio durante i periodi umidi, ma può anche essere devastante durante le estati calde e secche.

L'utilizzo di diversi vitigni permette di ottenere vini molto vari, ma l'AOC Châteauneuf-du-Pape resta il riferimento per vini provenienti dai vigneti meridionali della Côtes-du-Rhône.

 

Vitigni della valle del Rodano

IL Regione vinicola della Valle del Rodano è così ricco che i viticoltori coltivano molte varietà di vitigni. La zona geografica dell'AOC Côtes-du-Rhône è così autorizzata, ad esempio, a coltivare ben 21 vitigni, di cui ecco i principali.

I vitigni rossi della valle del Rodano

Riconosciamo essenzialmente 3 varietà a bacca rossa coltivato principalmente nella valle del Rodano.

  • IL Syrah : questo vitigno nero emblematico della Côtes-du-Rhône settentrionale, il syrah è il vitigno unico della Côte Rôtie, dell'Hermitage, di Saint-Joseph, di Cornas e di Crozes-Hermitage. Si riconoscono note di spezie e viola, che gli permettono di produrre grandissimi vini;
  • IL grenaccio nero : prevalente nei vigneti del sud, questo vitigno a bacca rossa è alla base di numerosi vini rossi e rosati. Permette la produzione di vini densi, carnosi e aromatici, con aromi di frutti rossi e cioccolato;
  • IL Mourvedre : questo vitigno a bacca rossa produce un vino ruvido e potente, ma caldo, con note di frutti neri e spezie.

I vitigni bianchi della valle del Rodano

Ancora una volta, 3 varietà di uva bianca risaltano particolarmente nei vigneti della valle del Rodano.

  • IL Marsanne : da questo vitigno a bacca bianca si ottiene un vino bianco potente, con note floreali e aromi di nocciola;
  • IL rossanne : spesso utilizzata in uvaggio con il Marsanne, la Roussanne è un vitigno a bacca bianca che offre vini dagli aromi floreali complessi e fini, di grande eleganza;
  • IL viognier bianco : coltivato solo per la Côtes-du-Rhône nella parte settentrionale, questo vitigno a bacca bianca è rinomato per la sua rotondità e delicatezza, nonché per i suoi aromi di frutti gialli, spezie e frutta secca.

 

Le denominazioni della valle del Rodano

Più di 30 le denominazioni sono riconosciute nella valle del Rodano, tutti distribuiti per regione vitivinicola.

  • Nella valle meridionale del Rodano esistono 17 denominazioni di origine controllata, tra cui in particolare ilAOC Châteauneuf-du-Pape, l'AOC Tavel, l'AOC Gigondas
  • Nella valle settentrionale del Rodano esistono 12 denominazioni, distinguiamo tra le altre:AOC Côte-Rôtie, l'AOC Saint-Joseph, l'AOC Condrieu, l'Château-Grillet AOC, l'AOC Clairette de Die

Ne troviamo anche 2 denominazioni regionali della valle del Rodano (villaggi della Côtes-du-rhône e della Côtes-du-rhône), nonché 2 denominazioni di vini dolci naturali (Rasteau e Muscat de Beaumes-de-Venise).

 

Degni dei grandi vini classificati di Bordeaux, i vini della Côte-Rôtie e dell'Hermitage fanno la reputazione della valle del Rodano. Ma non sono gli unici, e questa regione vinicola è assolutamente da scoprire per tutti gli amanti del vino.

La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni