Faut-il choisir un vin rouge ou un vin rosé ?

Meglio scegliere un vino rosso o un vino rosato?

Non è mai facile scegli un vino. Che sia come regalo, per sé, durante una cena al ristorante, o per un'occasione speciale, la scelta del vino dipende da tanti criteri, a cominciare dal colore. Esiti tra un vino rosso e un vino rosato ? Vediamo come scegliere tra i due.

Qual è la differenza tra vino rosso e vino rosato?

Contrariamente a quanto si è sempre diffuso, il vino rosato non è una miscela di vino rosso e vino bianco, e tanto meno un vino rosso tagliato con acqua. Là grande differenza tra rosso e rosato sta nella tecnica di vinificazione, che conferisce colori, ma anche caratteristiche diverse ai vini.

Sia il vino rosso che il vino rosato provengono da quello che viene chiamato macerazione della pelle (tranne nel caso del pigiato rosato, dove le uve vengono pigiate senza previa macerazione). Le uve vengono poi macerate in vasche con una temperatura media di 15°C. Ciò che differenzia il rosato dal rosso è poi il tempo di macerazione. Il vino rosso viene lasciato macerare molto più a lungo del vino rosato. Ciò gli conferisce un colore più intenso, perché i pigmenti della buccia dell'uva sono rimasti a contatto con il succo per più tempo, ma anche aromi e tannini diversi.

I benefici del vino rosso e del vino rosato?

Si sente spesso dire che un bicchiere di vino rosso fa bene alla salute, purché consumato con moderazione. Ma che dire del vino rosato? Facciamo il punto sui vantaggi di ciascuno.

I benefici del vino rosso

Il vino rosso è oggetto di numerosi studi e gli scienziati concordano sul fatto che ne abbia molti benefici per il corpo. Queste sono dovute soprattutto alla presenza nel vino rosso di componenti ottimi per la salute, principalmente i tannini.

  • IL polifenolo : questo antiossidante svolge un ruolo nel prevenire l'ossidazione cellulare. Aiuta così a combattere l'invecchiamento cutaneo, a prevenire le malattie cardiovascolari e neurodegenerative o addirittura a garantire l'equilibrio di zucchero nel sangue e colesterolo;
  • IL flavonoidi : questi antiossidanti agiscono anche sull'invecchiamento cellulare, ma hanno anche proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti;
  • IL resveratrolo : le proprietà antiossidanti di questo componente permettono di combattere le malattie cardiovascolari, ma anche il morbo di Alzheimer e alcuni tumori.

In tal modo, bere vino rosso aiuta a prolungare la durata della vita, prevenire il diabete o addirittura limitare il rischio di depressione. È comunque necessario consumarlo con moderazione!

I benefici del vino rosato

I ricercatori hanno effettuato molti meno studi sul vino rosato. Tuttavia, anche i suoi componenti ne hanno molti benefici alla salute.

  • Riduzione del colesterolo cattivo (LDL): i polifenoli presenti nel vino rosato hanno lo stesso effetto proprietà antiossidanti e antinfiammatorie rispetto a quelle presenti nel vino rosso;
  • Basso contenuto di calorie : con 82 kcal per 15 cl, il vino rosato è il vino da scegliere per prestare attenzione alla propria linea;
  • Equilibrio idrico nell'organismo: il vino rosato contiene potassio, che aiuta a bilanciare la quantità di acqua nel corpo;
  • Prevenzione dell'invecchiamento cutaneo e delle malattie cardiovascolari: il vino rosato contiene resveratrolo, a antiossidante presente in quantità maggiore anche nel vino rosso, ma in quantità minore nel vino bianco.

Caratteristiche dei vini rossi della Provenza

IL vino rosso della Provenza è disponibile in diversi nomi e denominazioni (AOC Côtes de Provence, AOC Coteaux varois en Provence, AOC Bandol, ecc.). Si distingue per il suo colore granato e i suoi graziosi riflessi malva. Il naso è caratteristico, distinto, complesso e fine, con aromi di frutti rossi (lampone, fragola, ribes), anche sapori di frutti neri, gariga, spezie, alloro e timo.

Durante la degustazione, la bocca di vino rosso della Provenza può essere sia leggero che potente, con tannini molto presenti.

IL vini rossi della Provenza ha un buon potenziale di invecchiamento e può essere gustato ad una temperatura di servizio di 16°C.

Caratteristiche dei vini rosati della Provenza

Il vino rosato è ilemblema della Provenza, e rappresenta oltre il 90% della produzione di vino in questa regione vinicola della Francia. Il suo colore può assumere diverse tonalità, dal rosa petalo pallido al lampone acceso, passando per il salmone. Al naso offre note di frutti rossi e neri (lampone, ribes nero, ribes rosso, mora), e aromi di alloro, timo, macchia, ma anche finocchio e anice. Sapori tipicamente provenzali!

In bocca, il vino rosato della Provenza vuole essere fine, generoso e ben equilibrato. Va bevuto giovane, ad una temperatura di servizio intorno ai 10-12°C.

Abbinamenti cibo e vino rosso della Provenza

Tutta la difficoltà diabbinamento cibo e vino rosso della Provenza non è servire una bottiglia che possa mascherare il sapore del cibo. Il vino rosso deve esaltare il piatto con perfetto equilibrio, senza che l'uno prevalga sull'altro. Per aiutarti a fare le scelte giuste, eccone alcune abbinamenti cibo e vino rosso della Provenza :

  • Rosso 2020 AOP Côtes de Provence - Terres de Berne: un vino rosso morbido e rotondo, con aromi di frutta e liquirizia, ideale per accompagnare la cucina del sud, ma anche quella asiatica;
  • Rosso 2020 AOP Côtes de Provence - Ultimate Provence: un vino rosso strutturato con aromi di spezie e frutti rossi, perfetto per accompagnare carni rosse alla griglia o salumi;
  • Rosso 2016 AOP Côtes de Provence - Ispirazione: un vino rosso rotondo e fresco, ideale per esaltare un pasto provenzale, formaggi o carni rosse.

Abbinamenti cibo e vini rosati della Provenza

Il vino rosato non è solo un semplice vino estivo da sorseggiare a bordo piscina. Può essere ricco di finezze, e quindi accompagnare moltissimi piatti, dall'aperitivo al dolce. eccotene alcune abbinamenti cibo e vini rosati della Provenza.

  • Rosé 2021 AOP Côtes de Provence - Ispirazione: un elegante vino rosato con aromi di piccoli frutti rossi e frutti a polpa bianca, ideale per accompagnare carni bianche o frutti di mare;
  • Rosé 2020 AOP Côtes de Provence - Château des Bertrands Cuvée La Petite des Bertrands: un vino rosato delicato con note di frutta e spezie, perfetto per accompagnare il pesce o piatti provenzali;
  • Rosé 2022 AOP Côtes de Provence - Origine : un vino rosato equilibrato e dinamico, ideale per esaltare la cucina orientale, il pollame o la cucina fusion.

Annate di vini rossi e vini rosati della Provenza

Per aiutarti a scegliere il miglior vino rosso della Provenza dove il miglior vino rosato della Provenza, puoi fare una selezione delle più grandi annate.

Per quanto riguarda i rossi della Provenza, le grandi annate sono le annate 1989, 1998 e 2001. Poi arrivano le annate 1983, 1984, 1985, 1988, 1995, 2006, 2007 e 2009.

Per quanto riguarda i vini rosati della Provenza, l'annata più importante è la annata 1998. Poi arrivano le annate 1983, 1984, 1988, 1990, 1995, 2007, 2009 e 2010.

 

IL scelta tra vino rosso e vino rosato dipende in definitiva dai gusti individuali e dalle caratteristiche di ciascun vino. La Provenza è in ogni caso un terroir ideale per offrirvi grandi vini eccezionali.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni