sommelière expérimentée

Cos'è un sommelier e come diventarlo?

Il mondo del vino ruota attorno a tante professioni, dal viticoltore che produce l'uva, all'enologo, che fa il vino. Tra tutti i professionisti che lavorano con la vite, il sommelier è uno di quelli che valorizzano il vino e consigliano gli amatori. Scopri la professione del sommelier.

 

Le missioni e le responsabilità dei sommelier

Che lavori in una cantina o in un ristorante gourmet, al sommelier vengono affidate diverse missioni, che possono variare a seconda della sua esperienza (capo sommelier, assistente sommelier, ecc.).

Una missione di consulenza

La prima responsabilità del sommelier è quella di mettere la propria esperienza e competenza al servizio del cliente, fornendo consigli consapevoli sulla scelta di una buona bottiglia di vino . Nei ristoranti gourmet, il sommelier interviene una volta che il cameriere ha preso l'ordinazione dei piatti. Il suo ruolo sarà poi quello di proporre il miglior abbinamento cibo-vino per valorizzare il pasto rispettando i gusti del cliente.

I sommelier lavorano in stretta collaborazione con lo chef per elaborare una carta dei vini adattato ad ogni piatto. L'idea è allora quella di far conoscere vini nuovi, proponendo abbinamenti molto classici, ma anche uscendo dai sentieri battuti, con abbinamenti più inaspettati.

Servizio vino

Il sommelier fa generalmente parte di un team di professionisti e lavora a fianco dei camerieri, dei cuochi, del barista, ecc. Il suo ruolo è quello di garantire la presa delle ordinazioni e il servizio dei vini, durante i pasti e il servizio. Dovrà poi padroneggiare le tecniche di servizio del vino, ma anche di apertura e conservazione delle bottiglie.

Gestione della cantina

In genere, i sommelier sono anche responsabili della gestione della cantina del locale . Spetta a lui selezionare le migliori bottiglie di vino, garantire una grande diversità di annate, garantire il riassortimento e gestire la qualità della conservazione e dello stoccaggio.

 

Le qualità e le competenze del sommelier

Per poter esercitare la professione di sommelier, il professionista deve possedere sia competenze che qualità professionali.

  • Avere un senso del servizio;
  • Avere un'ottima conoscenza dei vini, dei vitigni, delle regioni viticole, ecc.;
  • Dimostrare eccellenti capacità interpersonali;
  • Essere rigorosi;
  • Avere un senso del gusto e dell'olfatto molto sviluppato;
  • Dimostrare curiosità e apertura mentale, per scoprire nuovi vini e adattarsi ai gusti del cliente;
  • Avere un senso del consiglioe essere un educatore;
  • Saper gestire le scorte di cantina;
  • Avere un'ottima memoria, per avere sempre in mente la carta dei vini;
  • Pratica diverse lingue straniere.

 

Come diventare sommelier?

Esistono diversi corsi per diventare sommelier. Così, dopo una formazione più generale nel settore alberghiero e della ristorazione (ristorante CAP, maturità professionale in marketing e servizi di ristorazione, maturità tecnica STHR, ecc.), è possibile specializzarsi con la formazione di sommelier:

  • Livello CAP, la menzione aggiuntiva di sommelier;
  • Livello di maturità, il sommelier BP (certificato professionale);
  • Livello Bac +2, Gestione BTS nel settore alberghiero e della ristorazione, con l'opzione “gestione di un'unità di ristorazione”.

 

In quali locali lavora il sommelier?

La maggior parte dei sommelier lavora nei grandi ristoranti, nelle cantine, in alcuni grandi hotel con enoteca. Più raramente, questa figura professionale esperta nella scelta del vino può essere reclutata anche in un supermercato. Rivolgersi ad un sommelier permette infatti di beneficiare di preziosi consigli per rifornire il reparto vini e aumentare il fatturato.

Il sommelier può quindi considerare lo sviluppo della carriera. Se inizia dal gradino più basso della scala, come commis sommelier, può poi diventare sommelier, quindi capo sommelier. Altrimenti potrà entrare in realtà sempre più prestigiose.

 

Concorsi per sommelier

Per supportare la sua esperienza, il sommelier può partecipare a concorsi di sommelleria. I vincitori beneficiano quindi di un titolo molto apprezzato e ricercato dai datori di lavoro, perché un concorso del genere richiede una conoscenza approfondita della degustazione e dei vigneti.

Da notare che le donne si stanno distinguendo sempre più in questo campo, un tempo molto dominato dagli uomini, e due giovani donne hanno recentemente vinto il concorso per “Miglior giovane sommelier di Francia” e “Miglior sommelier di Francia”.

 

Il sommelier è un amante del vino che sa esaltarlo e sublimarlo. I suoi consigli sono preziosi per garantire un perfetto abbinamento cibo-vino e per assaporare un buon vino nel suo vero valore.

 

Per scoprire tutto sull'enologia e sulla professione dell'enologo, clicca qui!


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni