Les meilleurs rosés français

Concorso Mondiale di Bruxelles: dove sono i migliori rosati francesi?

Come ogni anno, il Concours Mondial de Bruxelles ha stilato una classifica dei migliori vini rosati del mondo. Per la sua edizione 2023, il concorso enologico internazionale ha messo in evidenza 1.200 vini, prodotti in 25 diversi paesi partecipanti. Scopriamo quali sono i migliori rosati francesi , e quali sono le regioni vinicole che hanno ricevuto più medaglie.

 

Vino rosato: consumi globali in crescita

Numerosi concorsi vengono organizzati in tutto il mondo per premiare i migliori vini rossi, bianchi e rosati. Questo 20 marzo 2023, i vini rosati sono stati sotto i riflettori al Brussels World Competition. Va detto che il vino dal bel colore rosato continua a sedurre. Spesso sinonimo di estate, calore e relax, il vino rosato è presente su ogni tavola e ad ogni aperitivo.

Il consumo globale di rosé è quindi in netto aumento, con un aumento del 40% tra il 2018 e il 2022. Oggi, si degustano quasi 26 milioni di ettolitri di rosé ogni anno, in Francia e nel mondo intero. E tra i maggiori consumatori di rosato notiamo i paesi dell'Europa occidentale, così come gli Stati Uniti.

 

Linguadoca-Rossiglione, il produttore dei migliori vini rosati del mondo

Tra i maggiori eventi enologici internazionali , il Concorso Mondiale di Bruxelles è un punto di riferimento per il vino rosato. In totale, 55 degustatori si sono riuniti in condizioni di degustazione ottimali per valutare i più grandi vini rosati del mondo . Sono state distribuite ben 356 medaglie d'argento e d'oro ed è stata stilata una classifica delle migliori regioni vinicole .

E anche quest'anno i produttori di vino francesi hanno qualcosa di cui essere orgogliosi, e in particolare la Languedoc-Roussillon, che emerge come la grande vincitrice di questa competizione internazionale. Va detto che delle 91 annate di vini IGP Pays d'Oc sottoposte al rigore degli assaggiatori, 26 hanno ottenuto una medaglia. Dei 26 campioni premiati distinguiamo:

  • 13 medaglie d'argento;
  • 10 medaglie d'oro;
  • 3 grandi medaglie d'oro.

L'IGP Pays d'Oc conferma ancora una volta la sua posizione di produttore leader di vini rosati in Francia, ma attesta anche la qualità dei suoi vini. E se volete spingere la vostra curiosità al punto da voler partecipare ad una degustazione dei campioni premiati, ecco i 3 grandi vincitori:

  • La Réserve Saint-Marc 2022 del Domaine de Corneille di Vignobles Foncalieu;
  • Grain d’Oc Grenache – Syrah Organic 2022 del Gruppo Castel Frères;
  • L'Amour de Gris del Domaine Grand Chemin.

 

I pluripremiati vini rosati del gruppo MDCV

Il gruppo MDCV ha inoltre partecipato a numerosi concorsi, e anche se non era presente al concorso mondiale di Bruxelles, i rinomati degustatori hanno saputo distinguere la tipicità delle annate, premiando diverse delle nostre annate:

 

Il Concorso Mondiale di Bruxelles è uno degli eventi più importanti nel mondo del vino, e in particolare del vino rosato. Ancora una volta, la Francia dimostra la sua competenza, il suo know-how e la sua tradizione, producendo i migliori rosé del mondo.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni