vin rosé avec une capsule à vis

In Francia siamo abituati a degustare una buona bottiglia di vino togliendo prima il tappo. Ma questo piccolo "plop" del tappo che schiocca non si sente sempre e sempre più viticoltori optano per il tappo a vite per chiudere le loro bottiglie di vino. Scopriamo vantaggi e svantaggi di questo metodo di tappatura.

 

Tappo in sughero e tappo a vite: usi diversi a seconda del Paese

La Francia è un paese di tradizioni, dove il vino occupa un posto molto speciale. Culla dei più grandi vini del mondo, la Francia perpetua i gesti adottati dai nostri antenati, e l'uso dei tappi di sughero è uno di questi. Ricordiamo che questo sistema di tappatura delle bottiglie di vino è stato creato più di 2000 anni fa e si è ampiamente dimostrato valido. Ma, se ormai fa parte dell'inconscio collettivo dei francesi, bisogna riconoscervi alcuni difetti (sapore di tappo, scambio di gas, ecc.), che spingono alcuni viticoltori a ricorrere ad altri metodi di chiusura delle bottiglie, come il tappo a vite.

Oggi, quasi l'80% delle bottiglie di vino prodotte in Francia sono chiuse con tappi di sughero. Ma la percentuale scende al 60% nel mercato globale, dove i tappi a vite prendono sempre più il sopravvento.

 

Tappo a vite: i pro ei contro

Prodotto negli anni '60 per soddisfare esigenze pratiche, il tappo a vite in alluminio non è accettato all'unanimità. Scopriamo allora vantaggi, ma anche svantaggi.

I vantaggi del tappo a vite

Tra i vantaggi che hanno portato i viticoltori a tappare le proprie bottiglie di vino con il tappo a vite, ne abbiamo selezionati alcuni.

  • La capsula è molto facile da aprire e l'apertura di una bottiglia di vino può essere effettuata senza cavatappi;
  • Il tappo a vite è realizzato in materiale riciclabile e rinnovabile;
  • La capsula consente una qualità del vino costante;
  • È possibileaprire e chiuderela bottiglia di vino facilmente;
  • Il rischio di sapore di tappo è pari a zero, poiché la molecola TCA responsabile di questo difetto del vino è assente nell'alluminio.

I punti deboli del tappo a vite

Se il tappo a vite può sedurre con i suoi vantaggi, presenta anche alcuni svantaggi che continuano a convincere i viticoltori francesi a restare fedeli al tappo di sughero.

  • Senza lo scambio gassoso il processo evolutivo è molto limitato, o quasi nullo;
  • L'inconscio collettivo francese ha un'immagine piuttosto scadente delle bottiglie a capsule;
  • Questo tipo di tappatura richiede l'utilizzo di bottiglie di vino specifiche , che possono aumentare il costo complessivo di produzione.

 

La cattiva reputazione delle bottiglie di vino in capsule

Come abbiamo visto, il tappo a vite soffre di una fama non proprio gloriosa. Preferiamo il tradizionale tappo in sughero, che lascia respirare il vino e si distingue molto di più quando si stappa la bottiglia.

Tuttavia questo tipo di otturatore è collaudato da più di 60 anni e può essere interessante combinare i due metodi a seconda dei vini. Possiamo quindi scegliere la capsula in alluminio per i vini che hanno finito di evolvere, o per vini di rapido consumo, e optare il tappoper i vini da conservare.

 

Annate con tappo a vite delle nostre tenute

All'interno del gruppo MDCV, i nostri viticoltori hanno scelto di adottare tecniche di casseratura diverse a seconda dell'annata. Anche se il tappo resta la maggioranza, offriamo anche cuvée con capsule.

 

Cuvée con tappi di vetro delle nostre tenute

Se l'alluminio e il sughero sono comuni in tutto il mondo, il gruppo MDCV a volte opta anche per il tappo in vetro, una soluzione di chiusura perfettamente ermetica e molto chic.

 

Se il tappo a vite presenta numerosi vantaggi, il tappo in sughero ha ancora un brillante futuro davanti a sé. Allo Château de Berne uniamo i punti di forza di entrambi per offrire bottiglie di vino perfettamente evidenziate da tecniche di tappatura adattate alle specificità di ciascun vino.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni