Vin rosé de Provence : meilleure progression française à l’export en 2020

Vino rosato della Provenza: la migliore crescita delle esportazioni francesi nel 2020

 

Sebbene la crisi sanitaria e le tasse americane non siano di buon auspicio per il 2020, il vino rosato della Provenza, con le sue tre denominazioni, è riuscito comunque a realizzare una buona performance, mostrando la migliore progressione francese del vendita di vini per l'esportazione nel 2020. Diamo un'occhiata più da vicino a queste informazioni fornite dal Consiglio Interprofessionale dei Vini di Provenza (CIVP) nel marzo 2021.

 

Vini di Provenza: una progressione che si distingue dal resto

Contro ogni aspettativa, il Vino rosato della Provenza non si è indebolita in questo 2020 poco promettente, in particolare sul versante delle esportazioni. Infatti, le vendite del 3 AOC della Provenza, Côte de Provence, Coteaux d’Aix-en-Provence e Coteaux Varois en Provence, hanno registrato una crescita delle esportazioni del 5,6%, con vendite totali di quasi 4,9 milioni di casse da 12 bottiglie.

Tuttavia, come annunciato da Brice Eymard, direttore generale del CIVP che rappresenta quasi 600 cantine e commercianti, questa progressione non era scontata. Da segnalare infatti che la vendita dei vini commercializzati dal vigneto ha registrato un calo significativo, pari al 7% rispetto al 2019 (ovvero 1 milione di ettolitri). Nonostante ciò, il vendita di vini provenzali per l'esportazione ha sorpreso tutti registrando un aumento di quasi il 6%. Ciò è tanto più sorprendente se si considera che tutte le altre denominazioni francesi, ad eccezione della Borgogna e dei liquori, hanno registrato un calo delle loro esportazioni (fino al -17% per lo Champagne secondo la FEVS, la Federazione dei vini e degli esportatori di vino). .

 

Valore del vigneto provenzale: una classifica francese al 6° postoth posizione

Saremmo tentati di credere che il crescita delle vendite all’esportazione del vino rosato di Provenza è dovuto ai prezzi molto bassi del vino. Ma non è affatto così, poiché la Francia è chiaramente il paese che vende il suo vino rosato ai prezzi d'esportazione più alti. Così, una buona bottiglia di rosato della Provenza si vende a partire da 15 euro, e può raggiungere un prezzo fino a 100 euro per alcune annate.

IL qualità dei vini della Provenza sta migliorando anno dopo anno e ci sono sempre più investitori. Le tenute provenzali si espandono e migliorano, facendo della Provenza la 6ath Vigneto francese di pregio.

 

Compensazione riuscita della sovrattassa americana

Nel 2019, l’ex presidente americano ha annunciato a supplemento vino ancora in bottiglia da 2 litri o meno, e con una gradazione alcolica pari o inferiore al 14%. Basti dire: la maggior parte delle bottiglie di vino sono state esportate. Imponendo dazi doganali del 25% su queste vendite, il leader degli Stati Uniti ha dato un duro colpo a tutti gli attori. Produttori di vino francesi. Immediatamente, le vendite di vini rosati della Provenza sono diminuite del -6% negli Stati Uniti.

Nonostante ciò, il Vini rosati provenzali sono riusciti a compensare questo duro colpo aumentando le vendite in altre parti del mondo. Secondo il direttore del CIVP, il consumo di rosato all'estero è aumentato notevolmente, in particolare in Canada, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Germania e Belgio.

Alla fine, questa misura è stata sospesa per un periodo di 4 mesi a partire da marzo 2021, e anche se i vini della Provenza hanno avuto successo, tutti i viticoltori sperano di vedere una rimozione definitiva di questo catastrofico sovrapprezzo per tutte le cantine. produttori di vino.

 

Perché il vino rosato provenzale è così apprezzato all'estero?

In definitiva, il successo che il Vino rosato di Provenza all'estero non è affatto sorprendente. Se è stato a lungo considerato un vino da aperitivo estivo con gli amici, proprio per questo ha tanti estimatori in tutto il mondo. IL vino rosato della Provenza è facile da bere, più accessibile. Non è necessario avere conoscenze avanzate di enologia, né passare attraverso numerose fasi di degustazione e imparare ad apprezzare un buon vino rosato. È allo stesso tempo dissetante e fluido, senza avere la complessità e l'acidità dei vini bianchi e dei vini rossi.

Ma se il vin rosé provenzale è così attraente, è anche perché diventa più complesso e migliora nel tempo. Adesso è possibile bere un rosato semplice e leggero, o scegli un vino rosato più complesso, degno di un grande vino bianco o rosso. Spesso confinato agli aperitivi, rosati della Provenza oggi può accompagnare tutti i tipi di piatti (cucina mediterranea, pesce alla griglia, cucina contemporanea, ecc.), dall'antipasto al dolce, sia in estate che in inverno.

Il vino rosato della Provenza, dal bel colore rosa pallido, si rivolge ad una vasta gamma di consumatori, ed è anche uno dei vini più economici. Perfetto per gli amanti del vino stranieri che, a differenza dei francesi, non sempre riescono ad apprendere facilmente i piaceri del vino.

 

Si le vino rosato della Provenza gode di tanto successo all'estero, è senza dubbio per la sua qualità, la sua semplicità, i suoi sapori fruttati e floreali. Come i vini rosati preferiti, l'AOC Côte de Provence Castello di Berna ti invita a scoprire una cuvée rosé che piacerà a tutti.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni