Travailler dans le vin : le guide !

Lavorare nel vino: la guida!

Sei un grande amante del vino e sogni di lavorare in questo entusiasmante mondo? Ma integrare l’industria del vino è una parola grossa, poiché le professioni sono così varie. Dal vigneto alle cantine, e anche nelle cantine, scopri tutte le possibilità a tua disposizione per lavorare nel vino.

 

Lavorare nella vendita di vino

Se ami parlare di vino ed esaltare i pregi delle tue annate preferite, prospererai nelle vendite di vino. 

Nel settore agricolo, le carriere legate al vino sono numerose ed entusiasmanti. Dall'enologo al capo sommelier, passando per il direttore di cantina, ogni posizione richiede competenze tecniche e una conoscenza approfondita dei vini. Per avere successo in questo campo è fondamentale padroneggiare la strategia aziendale, avere conoscenze di enologia e competenze scientifiche. I responsabili di questo settore devono essere intenditori di vino, capaci di sviluppare settori vitivinicoli prosperi. Essendo il mercato del vino molto competitivo, un’azienda vinicola richiede una solida strategia commerciale e una conoscenza tecnica approfondita.

Diventa commerciante di vini

Il commerciante di vini è un esperto di vini, ma anche un ottimo venditore. Lavorando nel suo negozio, in una cantina cooperativa o all'interno di un vigneto, incontra i clienti per fornire consigli di acquisto

Per diventare commerciante di vino, si consiglia di seguire un breve corso sul vino, per conoscere bene la merce, ma anche per padroneggiare le tecniche di marketing del vino.

Diventa commerciante di vini

Un mercante di vini è responsabile del viaggio attraverso le diverse regioni vinicole, al fine di trovare i migliori vini . Agendo come intermediario tra viticoltori e consumatori, si occupa di riunire i vini di diversi produttori, per poter poi offrire volumi maggiori in vendita a ristoratori, commercianti di vino o anche privati.

Sono possibili diversi corsi per diventare commerciante di vino:

  • Opzione tecnico-commerciale BTSA, Vini e Distillati;
  • Laurea triennale responsabile in marketing, vendite e gestione del vino;
  • Licenza professionale Commercio di vino ed enoturismo;
  • Master 2 gestione commerciale del vino e dei liquori.

Diventa sommelier

Il sommelier lavora generalmente nei ristoranti. Vero esperto di enologia, collabora in sala, con i clienti, fornendo preziosi consigli sulla scelta dei vini. La sua missione consiste nello sviluppare la carta dei vini e consigliare ai clienti i migliori abbinamenti cibo-vino, tenendo conto dei loro gusti e aspettative.

La professione di sommelier si apprende durante un corso in una struttura alberghiera e di ristorazione (CAP o attestato di servizio professionale o di cucina, con opzione sommelier.

 

Fare il vino

Se sei più attratto dall'idea di sporcarti le mani e partecipare attivamente alla produzione del vino, diverse professioni potrebbero essere adatte a te.

Diventa viticoltore o enologo

L'enologo è il professionista del settore vitivinicolo che si trova all'inizio della filiera di produzione del vino. Responsabile di garantire la crescita delle viti e la maturità delle uve nei vigneti, è molto vicino alla natura.

Il lavoro di vignaiolo è complementare a quello di viticoltore, poiché si occupa di trasformare l'uva in vino. Operante nei vigneti, durante la vendemmia, e in cantina, durante il processo di vinificazione, è presente durante tutta la produzione del vino, fino all'imbottigliamento.

Per diventare viticoltore o viticoltore è possibile seguire un BTS viticoltura enologia, un Master viticoltura enologia o una licenza professionale nei mestieri della vite e del vino.

Diventa enologo

L' enologo è un vero esperto nella produzione del vino. Padroneggia sia gli aspetti scientifici che tecnici della viticoltura e della vinificazione. Può quindi operare agevolmente in tutte le strutture dell'azienda vinicola, ed intervenire in ogni fase della produzione del vino . La professione di enologo è particolarmente ricercata nelle grandi aziende vitivinicole.

Per diventare enologo esiste un solo diploma: il diploma nazionale di enologo (DNO).

Diventa cantiniere

Lavorando all'interno di un'azienda vinicola, il capo cantina lavora in stretta collaborazione con l'enologo. La sua missione principale è supervisionare tutte le fasi della produzione del vino, dalla vendemmia all'imbottigliamento. Grazie alla sua buona conoscenza di tutte le fasi della vinificazione, garantisce che ogni passaggio si svolga correttamente.

Per diventare maestro di cantina è necessario superare un BTSA in viticoltura ed enologia, oppure un DNO (Diploma Nazionale di Enologo).

Diventa un manager culturale

Il responsabile del raccolto è principalmente coinvolto nella produzione della vite e dell'uva. È responsabile della gestione delle squadre di lavoratori del vino, dello sviluppo dei programmi, della direzione di ciascun professionista e del controllo del corretto sviluppo delle viti.

Per diventare direttore delle colture sono possibili diversi corsi, come il CAPA vigneto e vino, formazione agricola con opzione viticoltura, o il BPA lavoro in vigna e vino, opzione lavoro in vigna.

Diventa un bracciante agricolo

Posto agli ordini del responsabile della coltivazione, il lavoratore agricolo lavora nel cuore del vigneto e mette le mani nella terra. Se la posizione è accessibile con la stessa formazione del responsabile della coltivazione, è del tutto possibile ottenere anche un lavoro senza formazione iniziale, con uno status più generale di lavoratore agricolo.

Diventa un bottaio

Meno concentrato sul vino, ma altrettanto essenziale nel settore enologico, il bottaio è responsabile della produzione, manutenzione e riparazione delle botti di legno in cui viene conservato il vino. Grazie al suo know-how, l'enologo garantisce di poter controllare perfettamente l'invecchiamento del vino. Il bottaio sa poi scegliere le specie di legno a seconda delle esigenze e padroneggia alla perfezione l'arte di assemblare le botti. 

La professione di bottaio è accessibile con una bottaia CAP, con stage e corsi di alternanza-lavoro che permettono di metterla in pratica.

 

I lavori nel mondo del vino sono moltissimi, e toccano moltissimi ambiti della filiera vitivinicola. Se vuoi saperne di più su questi professionisti del vino, non esitare a recarti direttamente nelle tenute per porre tutte le tue domande ai principali stakeholder.

 


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni