Tout savoir sur la saison des vendanges

Tutto quello che devi sapere sulla stagione del raccolto

In generale il periodo della raccolta può iniziare già ad agosto e terminare ad ottobre. Infatti, la data di raccolta dei grappoli per fare il vino dipende da molti criteri, come la regione o il clima. Scopri tutti i segreti della stagione del raccolto.

 

La vendemmia: di cosa stiamo parlando?

Non vi insegneremo nulla se affermiamo che la stagione della vendemmia corrisponde al periodo in cui le uve vengono raccolte prima di vinificarle in vino rosso, vino bianco o vino rosato . Ma questa fase della viticoltura è molto più complessa di così, e non può essere ridotta alle poche settimane che i raccoglitori trascorrono nei vigneti, raccogliendo bacche belle e succose.

La vendemmia è una fase cruciale per il viticoltore, perché è il risultato di un intero anno di lavoro in vigna. È in questo preciso momento che il viticoltore raccoglierà i frutti della sua pazienza e di tutte le attenzioni che ha dedicato ad ogni vite in tanti mesi. La data di raccolta è quindi molto importante, così come la tecnica di raccolta dei frutti. La mietitrice può quindi scegliere tra due metodi di raccolta:

  • La raccolta manuale, cioè a mano, permette di selezionare le uve al momento della raccolta, per conservare solo i frutti più belli per la produzione del vino;
  • La raccolta meccanica, effettuata a cavalcioni che passa tra i filari, permette di raccogliere più velocemente gli acini, che verranno poi selezionati su un impianto di cernita tavolo.

 

Quali sono le date del raccolto?

È difficile stabilire con precisione un calendario del raccolto, perché l'inizio della stagione dipende da diversi criteri e varia a seconda della regione. In ogni caso, i viticoltori non sono gli unici a decidere, perché devono attendere l'autorizzazione della prefettura per iniziare la vendemmia. Lo chiamiamo divieto di raccolta.

Pertanto, le date di raccolta variano a seconda della regione, soprattutto per ragioni climatiche. Infatti, a seconda del sole, dell'umidità o anche della temperatura, la maturazione delle uve non viene raggiunta nello stesso momento. Logicamente, i divieti di raccolta vengono concessi prima nel sud della Francia che nel nord.

Una volta pubblicato il divieto di vendemmia, il viticoltore è libero di scegliere la data di inizio della vendemmia, a seconda della maturità delle uve.

 

Come vengono definite le date del raccolto?

Tradizionalmente si ritiene che la vendemmia possa iniziare 100 giorni dopo la fioritura delle viti, cioè dopo la comparsa dei primi fiori. Ma anche in questo caso il processo di maturazione non è lo stesso per tutti i tipi di vitigni e per tutti i terroir, e questa tecnica dà solo un'indicazione.

Gli enologi hanno poi il compito di controllare la qualità delle uve, al fine di determinare il momento migliore per iniziare la raccolta. Si basano quindi su 3 tipi di maturità del frutto:

  • Maturità tecnologica, che determinerà il contenuto di zucchero e l'acidità del vino;
  • Maturità fenolica, che determinerà la qualità dei tannini e il colore del vino;
  • Maturità aromatica, che determinerà la concentrazione e la qualità degli aromi varietali del vino.

 

Date di inizio vendemmia per regione vinicola

Come abbiamo visto, è difficile determinare con precisione il momento ideale per la raccolta. Ciò è ancora più vero negli ultimi anni, dove l'eccezionale siccità e la mancanza d'acqua hanno interrotto il ciclo di maturazione dell'uva. Notiamo tuttavia una cronologia delle vendemmie nelle regioni viticole della Francia:

  • Fine agosto: Corsica, Linguadoca-Rossiglione, Provenza;
  • Inizio settembre: Beaujolais e Valle del Rodano;
  • Metà settembre: Borgogna, Valle della Loira, Bordeaux, Giura, Savoia, Bugey, Sud-Ovest, Centro;
  • Fine settembre: Alsazia, Champagne;
  • Inizio ottobre: ​​Charentes, Cognac, Lorena.

 

Buono a sapersi: è necessario distinguere le raccolte classiche dalle raccolte tardive, per le quali la data di raccolta sarà più tardiva, in autunno.

 

Quanto dura il raccolto?

Molti giovani hanno provato l’esperienza della vendemmia. Questa è un'opportunità per guadagnare denaro godendoti tavolate grandi e amichevoli e serate vivaci. Ma la vendemmia era anche lunghe ore trascorse ai piedi delle viti, in pieno sole. Pertanto, i vendemmiatori sono spesso felici di apprendere cheil periodo di raccolta dura solo da 8 a 15 giorni.

Naturalmente questo dipende dalle superfici vitate da vendemmiare e dalle tecniche di raccolta. La raccolta meccanica è più veloce della raccolta manuale. Inoltre, sempre più viticoltori scelgono di vendemmiare di notte, prima che sorga il sole. Se i vendemmiatori vedono in questo un indubbio vantaggio per le loro condizioni di lavoro, l'obiettivo è soprattutto quello di raccogliere le uve fresche, perché si indeboliscono rapidamente sotto l'effetto del caldo.

 

La vendemmia è una fase cruciale nella vinificazione e la data di inizio deve essere valutata attentamente per garantire la qualità e la maturità degli acini. Per saperne di più sulla vendemmia , recatevi al vigneto Domaine de Berne.

 

 


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni