La robe du vin

Cosa può rivelarti il ​​colore del vino

Una degustazione di vini si svolge in 3 fasi, la prima delle quali corrisponde all'esame visivo. Questo è il momento in cui l'enologo o l'appassionato di vino analizza il colore del vino. Ma sai davvero cos’è il colore del vino e perché è interessante per decifrare pregi e difetti di un vino? Scopriamo nel dettaglio come valutare il colore di un vino.

 

Colore del vino: definizione

Il colore di un vino corrisponde a tutti i criteri che determinano il suoaspetto visivo. Ciò non si limita al colore del vino, ma diversi elementi possono caratterizzarlo.

  • chiarezza: in genere i vini sono limpidi, ma può succedere che un vino non sia filtrato, e che il suo colore sia quindi torbido (come il vino naturale), oppure che abbia un difetto;
  • Il colore: se il colore differenzia i vini bianchi dai vini rosati e dai vini rossi, ognuna di queste sfumature ha sfumature più profonde che rendono ogni vino unico, qualunque sia il suo colore. Troviamo poi per ogni vino un'ampia cartella colori;
  • intensità: l'intensità del colore del vino si riflette nella sua trasparenza. I vini possono essere più o meno opachi o trasparenti;
  • Il menisco: parliamo dell'anello che si forma attorno ai contorni del vino contenuto nel bicchiere. Questa parte curva del vino può poi presentarsi dorata o completamente trasparente;
  • Lo spessore: per determinare lo spessore di un vino, bisogna girarlo in un bicchiere e osservare le gocce che si formano, che vengono chiamate lacrime del vino.

 

Come interpretare il colore di un vino?

Il colore di un vino fornisce molte informazioni sulle sue caratteristiche. Se non riusciamo a indovinare la denominazione, l'annata, o addirittura l'annata, da un semplice esame visivo, possiamo comunque imparare molto.

Stimare l'età del vino utilizzando il suo colore

In generale, più un vino invecchia, più il suo colore assume tinte intense. È quindi possibile, a colpo d'occhio, avere una stima dell'età del vino in base al colore del suo colore. Naturalmente non si tratta di indicare l'annata precisa della bottiglia di vino, ma di stimarne lo stadio di maturazione e determinare il momento migliore per la degustazione.

Il colore dei vini rossi

Un vino rosso non ha un unico colore, e spesso osserviamo differenze di intensità e spessore, ma soprattutto di colore.

  • Un vino rosso brillante, leggermente violaceo, è un vino giovane;
  • Attualmente è in fase di sviluppo un vino rosso ciliegia. Può essere consumato, ma non è completamente maturo;
  • Un vino rosso con belle sfumature aranciate è pronto da bere. Se è un vino da invecchiamento, questo colore indica l'inizio dell'evoluzione;
  • Unvino rosso mattone o brunoè un vino vecchio, che va bevuto senza indugio.

Il colore dei vini bianchi

Anche i vini bianchi hanno colori molto vari , dal giallo molto pallido al giallo paglierino intenso. Anche in questo caso il colore ne indica lo stadio di maturazione.

  • Un vino chiaro, quasi trasparente, è un vino molto giovane;
  • Un vino giallo con bei riflessi verdi è un vino che non ha ancora iniziato la sua evoluzione;
  • Un vino giallo paglierino è un vino che ha raggiunto la maturità;
  • Un vino dal colore giallo dorato, con riflessi ramati, può essere un vino secco molto evoluto, oppure un vino dolce se maturo;
  • Un vino giallo bruno è un vino ossidato.

Il colore dei vini rosati

Le sfumature di colore dei vini rosati rappresentano un'ampia tavolozza , che varia a seconda della maturità e dell'evoluzione del vino.

  • Un vino incolore o rosato pallido è un vino rosato pressato;
  • Un vino rosato color salmone è un vino giovane e fruttato, che si beve senza indugi;
  • Un vino rosa-arancio è un vino da invecchiamento.

 

Valutare la corpulenza del vino utilizzando il suo colore

La corpulenza di un vino è determinata dalla sua opacità e dallo spessore delle sue lacrime. Sarà diverso a seconda del colore del vino.

Per un vino rosso, l'opacità indica una marcata presenza di tannini, che possono indicare un vino con un buon potenziale di invecchiamento. Per quanto riguarda le lacrime del vino rosso, più sono spesse, più possiamo supporre che il vino sarà caratterizzato dalla presenza di zuccheri residui, oppure con una gradazione alcolica elevata.

Per quanto riguarda il vino bianco, è più raro che abbia un colore opaco. È più probabile che troviamo un colore ambrato quando il vino ha una buona dolcezza e le lacrime spesse generalmente rivelano un'alta concentrazione di alcol o zucchero. I vini bianchi secchi e minerali sono generalmente più chiari e le loro lacrime sono discrete.

 

Individuare il vitigno e la tecnica di vinificazione di un vino utilizzando il suo colore

Molto spesso il colore di un vino può rivelare preziose informazioni sull'origine del vitigno utilizzato per produrlo. Alcuni vitigni producono naturalmente vini dal colore più chiaro, come nel caso del Pinot Nero. Altri, invece, sono caratterizzati da vini colorati, quasi scuri, come il Syrah.

Inoltre, l'intensità del colore dà un'indicazione sulla durata della macerazione, fase durante la quale il succo dell'uva è a contatto con i pigmenti della buccia dell'uva. Più il vino è scuro, più a lungo si può presumere che sia avvenuta la macerazione e che i livelli di zucchero e alcol saranno elevati.

 

Una degustazione di vini inizia sempre con l'analisi visiva del vestito. Questo passaggio essenziale permette di iniziare delicatamente a decifrare un vino, per poi passare all'analisi olfattiva e all'analisi gustativa. Per scoprire le ricchezze di un vino, prova l'esperienza di degustazione nelle nostre cantine in Provenza.

 


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni