Quels sont les vins du Var ?

Quali sono i vini del Var?

Il dipartimento del Var è il cuore della produzione vinicola provenzale. Se la denominazione di origine controllata Côtes de Provence è largamente maggioritaria e riconosciuta in tutto il mondo, esistono anche altre denominazioni, sia per il vino rosato, che per il vino rosso o per il vino bianco. Scopriamo il diverso non lo sarai?.

 

Denominazioni dei vini Var

I vini Var ne beneficiano 3 denominazioni di origine controllata, ma anche una IGP (indicazione di origine protetta).

AOC Côtes de Provence

Rappresentando il 75% della produzione vinicola del Var, ilDenominazione Côtes de Provence è rinomata essenzialmente per i suoi rosati, che rappresentano l'80% della produzione. Distribuita su 84 comuni delle Bocche del Rodano, del Var e delle Alpi Marittime, questa AOC è molto vasta, sia dal punto di vista climatico che geologico. IL Vini della Costa di Provenza sono quindi molto varie e complesse. Il vino rosso è molto robusto e generoso, mentre il vino bianco è più discreto, con note floreali e fruttate, leggermente speziate. Il vino rosato della Côtes de Provence varia a seconda del vitigno e del terroir e può essere sia intenso e discreto, sia fruttato e floreale.

AOC Bandol

L'Vino AOC Bandol si estende lungo tutto il litorale, e attraversa 8 comuni. I produttori di vino Bandol beneficiano del clima mediterraneo, con temperature miti, tanto sole e scarse precipitazioni, che consente alle uve di raggiungere facilmente un perfetto grado di maturazione.

IL Vini Bandol, da vitigni come Grenache, Cinsault o Ugni, offrono una buona resa annuale. I vini bianchi sono poi nervosi e secchi, i vini rossi sono particolarmente adatti all'invecchiamento e regalano aromi di frutti rossi, spezie, cannella e cuoio. Infine, anche i vini rosati hanno un grande potenziale di invecchiamento, e offrono grande freschezza.

AOC Coteaux Varois in Provenza

Piccolo terroir di 2250 ettari distribuito su 28 comuni che circondano il comune di Brignoles, ilAOC Coteaux Varois in Provenza gode di un clima protetto dagli influssi mediterranei, grazie ai rilievi di Sainte Baume. Estati molto calde e inverni molto rigidi regalano vini di carattere, prevalentemente rosati. Il vino rosso (40% della produzione) presenta aromi di frutti neri e gariga, il vino rosato (55% della produzione) presenta note acide e fruttate, mentre il vino bianco (5% della produzione) offre delicati aromi floreali e un vino secco. .

Vin de Pays du Var IGP

Riconosciuta IGP solo dal 2009, l' vino del Pays du Var sfrutta il potente Maestrale per offrire vini di carattere. Coltivati ​​in tutto il dipartimento del Var, la metà dei vitigni IGP Vin de Pays du Var sono destinati ai vini rossi. Questi poi hanno un bel colore granato, e profumi di piccoli frutti rossi e neri molto maturi. Poi arrivano i rosati Vin du Pays du Var, molto simili a quelli dell'AOC Coteaux Varois en Provence, poi i bianchi, con le loro note di frutti a polpa bianca e il loro colore giallo paglierino brillante.

 

Clima e vitigni dei vini del Var

IL vigneti del Var approfittare dell'influenza mediterranea, concentrando sia la forza del Maestrale (che protegge le viti dalle malattie e dall'umidità), le temperature moderate della costa, sia il sole generoso. Sia per il vino saignée, sia per il vino a pressatura diretta, esistono diversi vitigni adattati ai climi provenzali. Infatti, sebbene il terreno sia relativamente povero in riva al mare, è comunque molto ben drenato, conferendo alle viti una bella mineralità.

I vini rossi del Var sono quindi ottenuti da Mourvèdre, Grenache, Syrah, Carignan, Cinsault, Cabernet e Sauvignon.

I vini bianchi Var sono prodotti da Rolle, Grenache blanc, Clairette, Ugni blanc e Sémillon.

Infine, i vini rosati del Var sono ottenuti da Cinsault, Mourvèdre, Grenache noir, Tibouren, Syrah e Carignan.

 

Degustare i vini del Var

E vino della Provenza Alpi Costa Azzurra può essere apprezzato nel suo vero valore solo quando si abbina perfettamente al piatto gustato. Pertanto, è essenziale trovare il perfetto abbinamento cibo-vino. Per questo tutto dipende dal colore del vino Var.

Il vino rosso ha molto carattere, quindi può essere gustato con buone carni rosse o selvaggina. Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 15 o 16°C e di consumarlo entro massimo 2 anni dalla vendemmia.

IL vino rosato del Var Si consuma giovane, ad una temperatura compresa tra 10 e 12°C. Si abbinerà perfettamente al pesce, alle carni alla griglia, ai piatti provenzali o anche alle carni rosse. È molto apprezzato anche come aperitivo.

Il vino bianco Var si beve fresco e giovane, tra gli 8 e i 10°C, ed è consigliato abbinarlo a frutti di mare, pesce o come aperitivo.

 

Il Var beneficia di un'ampia varietà di terroir e di vitigni, che permettono di beneficiare di un'ampia gamma di vini di 3 colori. La tenuta di Berna vi invita a scoprire tutto il suo carattere attraverso un Degustazione di vini del Var direttamente dalle proprie tenute vinicole.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni