Les routes des vins en France

Strade del vino in Francia

I vigneti della Francia che scopriamo lungo le nostre strade dipartimentali o lungo i nostri fiumi, nel cuore delle nostre regioni, costituiscono un patrimonio storico vivente insostituibile.

 

Le strade del vino ci portano a incontrare il vino, ovviamente, ma anche i viticoltori, i vigneti, i terroir, la gastronomia e il patrimonio culturale. 

Nascono le strade del vino dagli anni '50 e attraversa i vigneti francesi da nord a sud e da est a ovest. Questi numerosi itinerari vi invitano a scoprire, nei loro più piccoli dettagli, tutte le regioni vinicole e godere di notevoli scoperte enologiche, gastronomiche e culturali.


Questi sono vicini a dieci milioni di enoturisti oggi che, ogni anno, percorrono i vigneti. Che siano francesi o stranieri, principianti o esperti, giovani o anziani, lo è un vasto pubblico che si incontrano per una fuga tra tenute e castelli, tra cantine e cantine, tra degustazioni e scoperte.

 

Ecco, per il vostro più grande piacere, una panoramica delle strade del vino della Francia, da percorrere in auto, a piedi o in bicicletta, e talvolta anche in barca.

 

La strada del vino dell'Alsazia:

 

Il più antico e probabilmente il più conosciuto. La strada di Vigneti alsaziani ti accompagna in un viaggio del vino lungo centinaia di chilometri di vie verdi. In auto, in bicicletta o a piedi, la scoperta dei suoi grandi vini, dei suoi vitigni o anche delle sue specificità vinicole come le vendemmie tardive vi sedurrà senza dubbio. 


Da Strasburgo a Colmar, InParti alla scoperta di villaggi con case a graticcio, paesaggi collinari e vini tipici rinomati in tutto il mondo.

 

La strada del vino dello Champagne:

 

Composto da sei itinerari e a meno di due ore da Parigi, un soggiorno in Champagne inizia a Reims con la scoperta delle cave di gesso gallo-romane della casa Ruinart, poi con la visita alle cantine dello Champagne Taittinger dove vedrete nientemeno che quindici milioni di bottiglie conservati nelle cripte di un'antica abbazia. Poi, fino a Épernay, non c'è che l'imbarazzo della scelta tra le colline di Vitry, la valle della Marna o la Côte des Blancs, per citarne solo alcune. Da scoprire anche gli champagne non frizzanti come Bouzy o Riceys.

 

La strada del vino della Borgogna:

 

Da Chablis ai vigneti del Mâconnais, numerosi circuiti vi guideranno verso i villaggi più famosi come Chablis, Vougeot, Nuits-Saint-Georges, Meursault... Digione, percorrete la strada dei Grands Crus e scoprite i villaggi della Côtes de Beaune e della Côtes de Nuits. 


Paesaggi dalle curve delicate e villaggi autentici, è una semplice prova sul ciglio della strada che vi illustra la trama di Romanée-Conti, il vino più caro del mondo. Poi, scoprite gli Hospices de Beaune e i loro famosi tetti policromi o gli antichi torchi e la tina del castello del Clos de Vougeot risalenti ai monaci di Cîteaux nel XII secolo.

 

La strada dei vini della Loira:

 

Il vigneto della Valle della Loira segue il fiume reale dal Massiccio Centrale a Nantes. Questo è la strada dei vigneti più lunga di Francia con quasi ottocento chilometri. Pinot nero, gamay, cabernet franc, chenin o anche sauvignon, scoprite questi vitigni in ogni territorio viticolo, dall'Angiò alla Loira Atlantica, dalla Sarthe alla Valle del Loir e alla Vandea, tanti territori uniti da un fiume e dai suoi affluenti . 


Assaggia Sancerres e termina con la regione di Nantes e i suoi Muscadets. Esplora la Valle della Loira e il suo impressionante patrimonio culturale con i suoi castelli rinascimentali e la sua produzione vinicola di eccezionale qualità.

 

La strada del vino della Valle del Rodano:

 

Il vigneto è composto da due territori molto marcati: da un lato la valle settentrionale del Rodano che va da Vienne a Valence, dall'altro la valle meridionale del Rodano che va da Montélimar ad Avignone, da Condrieu a Châteauneuf-du-Pape. 


A nord, vigneti terrazzati sui pendii delimitati da muretti in pietra e a sud un vitigno più diversificato che alterna viti, macchia, lavanda e ulivi. Seguendo il Rodano, dalla Côte-Rôtie, passando per Saint-Joseph e verso l'Ardèche, beneficerete di magnifici paesaggi e una gamma di vini dove ognuno troverà la sua perla rara.

 

La strada del vino di Bordeaux:

 

Médoc, Sauternes, Saint-Emilion, Pomerol, Margaux… Bordeaux e i suoi novemila castelli è la terra del vino per eccellenza. Inizia la tua vacanza con l'itinerario del Médoc, il più prestigioso con i suoi Grands Crus Classés e Crus Bourgeois lungo l'estuario della Garonna. 

Quindi, parti alla scoperta di Graves e Sauternes, quindi continua il tuo viaggio sulla strada di Blaye e Bourg. Proseguite a Entre-Deux-Mers, tra Garonne e Dordogne, per poi finire con Pomerol e Saint-Emilion, dichiarati patrimonio mondiale dell'UNESCO.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni