La route des vins du Val de Loire

La strada del vino della Valle della Loira

Classificato come patrimonio mondiale dalUNESCO, la Valle della Loira offre magnifici itinerari nel cuore di vigneti e cantine, tra castelli e prigioni, pendii della Loira e tenute pittoresche, giardini e abbazie reali o anche borghi storici e, naturalmente, villaggi viticoli.

Lungo un percorso lungo le rive del fiume potrete degustare vitigni autentici e di carattere di grande ricchezza propone vini frizzanti, fermi, secchi e semisecchi, dolci, tannici o anche più fruttati. 


Turismo e degustazione, alla scoperta dei vini della Valle della Loira. 


La Valle della Loira ha la strada del vino più lunga della Francia. Si estende lungo il fiume reale che si segue tra i vigneti per scoprire una terra di arti e lettere, residenze reali e culla del Rinascimento. 

I diversi itinerari permettono di scoprire e degustare vitigni caratteristici come il Cabernet Franc per il rosso e il vitigno stella della Valle della Loira, lo Chenin, che produce vini bianchi secchi, così come sontuosi vini dolci come Vouvray e Montlouis. 

Gamay rosso, sauvignon blanc, cabernet sauvignon, pineau d'Aunis, pinot nero, chardonnay, tanti vitigni che si aggiungono anche all'elenco e producono vini giovani e leggeri, oltre a vini da invecchiamento e tannici. 

Pieni di terroir che offrono vini di grande diversità, da Angers a Saumur, da Tours a Chinon, ma anche da Sancerre a Bourges, i vini della Valle della Loira vi sedurranno senza dubbio. 


Passeggiate sulle strade del vino della Valle della Loira. 


Il vigneto della Valle della Loira è vasto e numeroso percorsi turistici sono possibili lì. Partendo da Nantes potrete dirigervi verso la cittadina medievale di Clisson e proseguire il vostro viaggio verso Champtoceaux per degustare Muscadet vellutati, dalla consistenza carnosa e accompagnati da un'espressione aromatica tanto intensa quanto complessa. 

Poi, tra Champtoceaux e Saumur, si arriva ai vini d'Angiò, Saumur, Layon e Crémant de Loire, situato intorno alla città di Angers e Saumur. 

L'Angiò lo è rinomata per i suoi grandi vini bianchi come la denominazione Savennières, che esalta il vitigno Chenin, e i suoi bianchi morbidi della valle del Layon. 

Il vigneto Saumur, dal canto suo, deve la sua fama ai suoi vini rossi della denominazione Saumur-Champigny. e i suoi spumanti come il Crémant de Loire e il Saumur brut. 


È necessaria una sosta qui per una visita all'Abbazia di Fontevraud e alla cucina gourmet dello chef Thibaut Ruggeri, Bocuse d'or e chef stellato Michelin, i siti trogloditici, Angers, Saumur e i loro castelli. 

Poi, tra Saumur e Chenonceau, terra di Rabelais sulla strada del vino della Touraine, scoprite i vini di Chinon e Bourgueil. 

Scopri Chinon rouge, di chi cabernet franc è il vitigno principale che dà una gamma di vini che vanno dal deliziosi e leggeri fino ai vini più potenti e strutturati. 


Il rosa e il suo colore che va dal salmone molto pallido al rosa intenso e un naso che ricorda la pesca o il litchi. È morbido, talvolta con aromi di rosa e piccoli frutti rossi o addirittura pompelmo. 


I bianchi ottenuto dallo Chenin e producendo grandi vini secchi o addirittura Chinon blanc, una rarità che rappresenta solo il 3% del vitigno. 


Le Bourgueil produce eleganti vini rossi, provenienti dallo stesso vitigno del vicino, e rosati più rari, secchi, aromatici e fruttati. 


Da non perdere nella regione centrale della Val de Loir, il visite ai castelli di Chinon, Amboise, Chenonceaux, Azay le Rideau e cantine di tufo. 

Tra Chenonceau e St Aignan, andando verso Sologne attraverso la valle dello Cher, potrete visitare Cheverny, Chambord, Valençay e continuare a scoprire il vino della Touraine. 


Poi, il vostro viaggio continua sulla strada dei vigneti della Valle della Loira per degustare il Menetou Salon, il Quincy, il Reuilly, il Sancerre e il Pouilly-Fumé, le cui terre dominano il corso del fiume.

 

I vigneti della Loira, la Valle della Loira in bicicletta oa piedi.


Partendo da Tours, sul sito dell'Ufficio del Turismo di Tours è proposto un itinerario speciale. Puoi anche scegliere un itinerario di venti chilometri attorno ad Amboise e Montlouis o un itinerario di trenta chilometri attorno a Chinon e alla penisola di Véron.

Da segnalare in particolare tre escursioni che vi guideranno alla scoperta di una denominazione: la prima intorno a Panzoult per scoprire l'AOC Chinon. Il secondo a Saint Ouen les Vignes per scoprire e degustare l'AOC Touraine Amboise. Un terzo, altrettanto piacevole, a Vernon sur Brenne per scoprire l'AOC Vouvray.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni