Faut-il mâcher ou grumer le vin ?

Dovresti masticare o masticare il vino?

La degustazione del vino è un esercizio complesso, che richiede molta pratica. Dopo aver effettuato l'esame visivo e olfattivo del vino si passa all'analisi gustativa. E per scoprire appieno le qualità di un vino, il metodo di degustazione può dare luogo a dibattiti: conviene masticare il vino o masticare il vino? Facciamo un check-in.

 

L'arte della vendemmia

Tra gli amanti del vino ci sono due scuole: quelli che masticano e quelli che masticano. Concentriamoci innanzitutto sull'arte della vendemmia.

Come coltivare un vino?

La sgrossatura di un vino consiste nel prendere in bocca una piccola quantità di vino, lasciare poi penetrare un po' d'aria, formando piccole bollicine che assorbono poi i sapori del vino. Al contatto con il palato e la lingua, queste piccole bollicine esplodono, sprigionando note aromatiche con intensità. Questo tipo di degustazione del vino permette poi di praticare la retro-olfatto, che avviene, schematicamente, quando si sente l'odore del vino attraverso l'interno del naso.

Perché dovremmo grattugiare il vino?

Secondo gli esperti di degustazione, degustare un vino permette di scoprire sensazioni incredibili, dove l'espressione della tavolozza aromatica del vino è decuplicata. Infatti, a contatto con l'aria portata in bocca, gli aromi del vino si sprigionano e vengono intensificati dalla tecnica della retro-olfazione.

 

L'arte di masticare il vino

Nella seconda scuola troviamo gli amanti del vino che preferiscono masticare vino. Questa tecnica di degustazione è la più antica, ma anche la più semplice da praticare.

Come masticare il vino?

Per masticare correttamente un vino è sufficiente prendere il vino in bocca, chiudere la bocca e far circolare il vino, in modo che venga a contatto con la saliva, il palato, la lingua e tutte le papille gustative . Il degustatore dovrà poi ricordarsi di respirare con attenzione attraverso il naso, in modo che si crei un ponte tra la bocca e le fosse nasali, e gli aromi si dispieghino.

Masticare vino può richiedere del tempo prima che il vino sia completamente espresso e l'esercizio può richiedere fino a 15 secondi.

Perché dovresti masticare vino?

L'obiettivo di tale pratica è lasciare che il vino entri in contatto con la saliva. In questo modo il vino sprigionerà i suoi aromi, riscaldandosi. Le sensazioni odorose, tattili e gustative si disperdono poi in bocca, si depositano sulle guance, e si dirigono al naso.

Masticare il vino è una tecnica ancestrale, che utilizzavamo come masticare il cibo per percepirne tutti i sapori. Il vantaggio principale di tale tecnica è che è molto più semplice da applicare rispetto alla pacciamatura del vino.

 

Grugnire o masticare vino: quale metodo scegliere?

Masticare o masticare? Questa domanda è da sempre dibattuta nel mondo del vino, e non ha davvero una risposta precisa. In realtà, tutto dipende dalle preferenze individuali. Bisogna riconoscere che la tecnica di masticazione è la più semplice da padroneggiare, ma masticare il vino ha sempre un piccolo effetto, soprattutto tra i principianti dell'enologia.

Dobbiamo comunque fidarci del parere della maggior parte degli esperti del settore, che trovano maggiori benefici nel masticare vino. In effetti, il chugging del vino è molto efficace per una prima degustazione e permette di scoprire l'alcol, l'acidità, i tannini e i sapori del vino, ma questa tecnica raggiunge rapidamente i suoi limiti. Masticando il vino lasciamo entrare in gioco la saliva, elemento essenziale nella degustazione che ci permette poi di andare al cuore del vino, e scoprire la persistenza degli aromi.

 

Degustazione di vini: imparare a masticare o masticare il vino

Come ogni fase della degustazione del vino , l'analisi del gusto non è innata. Quindi, prima di potersi interessare pienamente all'esame delle caratteristiche di un vino, è importante sapere come degustarlo. E per scoprire se preferisci masticare o masticare vino , e per scoprire le differenze tra queste due tecniche, niente di meglio di un laboratorio di degustazione di vini . Un enologo vi accompagnerà a muovere i primi passi in questo complesso mondo del vino.

 

Ti piacerebbe imparare l'arte della degustazione del vino? Vieni nelle cantine del Château de Berne per beneficiare dei consigli del nostro enologo e scopri se preferisci masticare o masticare il vino.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni