comment servir le vin au restaurant

Come servire sempre bene il vino al ristorante?

I ristoratori sono spesso veri esperti di cucina e gastronomia, ma a volte mancano di conoscenza dell'enologia. Tuttavia, abbinare un’ottima carta dei vini ad un menù di qualità può fare la differenza. Ma non c'è niente di meglio di una bella carta dei vini se il servizio non è all'altezza. Allora scoprilo come servire correttamente il vino al ristorante.

 

Prestare attenzione alla temperatura di servizio del vino

IL temperatura di servizio del vino è senza dubbio il criterio più importante affinché gli aromi si sprigionino intensamente. Ma i vini non vengono mantenuti tutti alla stessa temperatura, quindi bisogna anticipare prima di ogni servizio, e togliere le bottiglie di vino dalla cantina al momento giusto.


Se la cantina non è abbastanza fresca, alcuni vini dovrebbero essere refrigerati prima di essere serviti. È il caso dello champagne e del vino dolce, che devono essere serviti a una temperatura media di 8°C.


Se il tuo spazio di conservazione delle bottiglie di vino ha la temperatura ideale di 10-12°C, allora puoi estrarre all'ultimo minuto le bottiglie di vino bianco e rosato, che saranno così alla temperatura corretta. temperatura di servizio ideale.


I vini rossi, dal canto loro, devono essere prelevati anticipatamente, per consentire un graduale innalzamento della temperatura, fino a raggiungere una temperatura di servizio compresa tra 12 e 18°C ​​a seconda del vino.

 

Prendetevi il tempo per presentare il vino al cliente

Se lo desideriamo servire il vino secondo le regole dell'arte, i sommelier vi consiglieranno presentare la bottiglia di vino al tavolo prima di eseguire il servizio. La bottiglia di vino bianco o vino rosato verrà posta in un secchiello per il ghiaccio, a sua volta appoggiato su un piatto o vassoio, mentre la bottiglia di vino rosso verrà presentata direttamente in posizione verticale su un sottobicchiere in metallo.


Il sommelier o il cameriere, arrivati ​​al tavolo, dovranno poi annunciare chiaramente il informazioni sulla bottiglia (denominazione, annata, tenuta, nome del vino, ecc.) presentando l'etichetta ai clienti. Se si tratta di una bottiglia di vino bianco o di vino rosato, il professionista dovrà fare attenzione a togliere la bottiglia dal secchiello del ghiaccio senza farne cadere una goccia. Per questo usa un tovagliolo di stoffa.

 

Scegliere i bicchieri da vino adatti

Al ristorante, il servirti il vino deve essere fatto in calice incolore e trasparente. Ciò consente ai clienti di osservare il colore del vino. Poi, la scelta del volume e della dimensione del bicchiere dipende dal tipo di vino. Se ci sono bicchieri da degustazione, o bicchieri tipici delle regioni vitivinicole, attenersi ai modelli di servizio tradizionali:

  • Il bicchiere per un vino bordolese, la cui forma a tulipano favorisce l'ossigenazione del vino;
  • Il bicchiere da vino Borgogna, la cui parte inferiore ampia e quella superiore stretta facilitano anche l'aerazione del vino rosso e bianco;
  • Il bicchiere da vino Alsazia, la cui forma a tulipano permette di incanalare gli aromi dei vini bianchi;
  • Il calice da Champagne, che prende la forma di un tulipano allungato simile ad un flute, ma che è arrotondato al centro, permette di controllare l'effervescenza del vino pur trattenendo gli aromi.

 

Dopo l'apertura: servizio e deposito

Tutte le bottiglie di vino ordinate dovranno essere aperte all'inizio del servizio, e il vino va servito prima del piatto che accompagnerà.


Così, fin dall'apertura, in attesa che arrivino i piatti, il sommelier deve far assaggiare il vino al cliente, al fine di eliminare la possibilità del sapore di tappo. Anche il professionista dovrà attendere il suo consenso prima di servire il resto degli ospiti. Sarà poi così gentile da iniziare servendo le signore, senza dimenticare di servire nuovamente l'assaggiatore. A questo scopo il server si troverà alla destra del cliente. Il bicchiere dovrebbe essere pieno per un terzo per un vino bianco e per metà per un vino rosso.


Dopo aver servito, la bottiglia di rosso viene riposta sul piatto di portata e la bottiglia di rosato o bianco ritorna nel secchiello del ghiaccio.

 

Buono a sapersi: nei ristoranti gourmet il bicchiere di vino non deve mai essere vuoto, questo è considerato un mancanza di servizio. Non bisogna quindi dimenticare di osservare la tavola e di servire nuovamente tutti prima di sparecchiare.

 

Abbinamenti enogastronomici provenzali dal ristorante stellato Michelin Jardin de Berne

I ristoratori del Jardin de Berne padroneggiano alla perfezione il servizio del vino e lavorano in stretta collaborazione con i viticoltori della tenuta per assicurarvi sempre un abbinamento cibo-vino dei più sottili.


Potete quindi affidarvi ai nostri sommelier selezionare i migliori vini della Provenza a seconda dei piatti ordinati.


Potrete quindi degustare un delizioso vino rosato Inspiration per accompagnare pollame o frutti di mare, scegliere un rosso AOP Côtes de Provence Terres de Berne per evidenziare la cucina provenzale, o anche un vino bianco Grande Récolte de Berne per gustare un pesce nobile.


Gli chef del Jardin de Berne e i viticoltori del Château de Berne ve lo garantiscono accordi non pubblicati e nuove associazioni, dove il prodotto e il terroir provenzali vengono esaltati nella loro più grande semplicità.

 

La qualità di servizio di vino in un ristorante è la garanzia di un pasto ben riuscito, dove ogni piatto sarà esaltato da una selezione di vini idealmente serviti. Vieni al Giardino di Berne per scoprirlo come servire il vino a regola d'arte.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni