boire du vin rouge en été

Si può bere il vino rosso in estate?

Quando arriva la bella stagione, gli amanti del vino tendono ad abbandonare il vino rosso in favore di vini più freschi e leggeri, come il vino bianco o il vino rosato. Tuttavia, se l'elevata gradazione alcolica di alcuni vini rossi e il caldo estivo non sempre vanno d'accordo, esistono delle alternative per non privarsi di bere vino rosso in estate .

 

Optare per vini rossi leggeri

In estate si ricorre naturalmente a un'alimentazione più leggera e fresca, che ci permette di rinfrescarci, idratarci e facilitare la digestione, processo che richiede energia e talvolta può farci accaldare. Lo stesso vale per il vino rosso. Se si desidera un'alternativa ai vini rosati e ai bianchi estivi, è meglio rivolgersi a una bottiglia di vino rosso poco tannico, a bassa gradazione alcolica.

Ti consigliamo quindi di selezionare vini rossi a base di pinot nero, leggeri e fruttati. Anche i vini del Beaujolais o della Valle della Loira sono ottime scelte.

 

Servire un vino rosso giovane e fresco

In generale, più un vino rosso invecchia, più sviluppa i suoi aromi e diventa un po' troppo complesso per un piccolo vino estivo. Inoltre un vino vecchio ha sempre più difficoltà ad adattarsi alle alte temperature. Si consiglia quindi di scegliere vini rossi giovani, che avranno una bella freschezza e una piacevole acidità.

E se siete abituati a servire il vino rosso a temperatura ambiente in inverno, quando fa freddo, come consigliano gli enologi, in estate, è meglioservire il vino rosso un po' più fresco del solito. Risulterà così più gradevole in bocca e, con il calore ambientale, avrà un po' più di spazio per scaldarsi prima di risultare definitivamente troppo caldo e pesante in bocca.

 

Come mantenere un vino rosso alla giusta temperatura di servizio?

Il problema in estate è che il vino si scalda velocemente, e diventa meno gradevole. Questo è ancora più vero per il vino rosso, che non ama molto il caldo. Quindi, se avete intenzione di aprire una bella bottiglia di vino rosso in piena estate, ecco alcuni consigli per evitare che si scaldi troppo velocemente.

  • Rinfrescare la bottiglia di vinoqualche ora prima di servire, riponendola in frigorifero, in un secchiello del ghiaccio o in una cantina molto fresca. Ricordiamo che se la tradizione vuole servire il vino rosso a temperatura ambiente, questa consuetudine era particolarmente applicabile all'epoca in cui le case non erano riscaldate;
  • Valuta la possibilità di raffreddare i bicchieri da vino. In questo modo il vino sarà a contatto con una superficie fresca, che rallenterà un po' il processo di riscaldamento del vino. Inoltre, bere da un bicchiere fresco è sempre molto piacevole con il caldo;
  • Servire in calici stretti, per mantenere il vino fresco il più a lungo possibile. Inoltre, servendo mezzi bicchieri, si ritarda anche il riscaldamento del vino.

 

I nostri migliori vini rossi per l'estate 2023

Quest'estate non vuoi privarti di un buon bicchiere di vino rosso? Ecco una selezione di vini rossi da gustare facilmente, anche nella stagione calda.

 

Preferisci i vini rossi ai vini bianchi e ai vini rosati? Quando arriva l'estate, non privatevi di gustare una buona bottiglia di vino rosso, scegliendo i vini dalla nostra selezione.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni