8 choses à connaître sur le vin

8 cose da sapere sul vino

Il mondo del vino è un universo molto vasto e, anche dopo ore di apprendimento e degustazione, è difficile conoscerne tutte le sfaccettature. Esistono però alcune informazioni basilari che vi permetteranno di gustare appieno un vino e di scegliere una buona bottiglia di vino. Scopri le 8 cose da sapere sul vino.

 

L'ordine di degustazione del vino è importante

Se decidi di aprire diverse buone bottiglie, durante un pasto o un evento, sappi che l'ordine di servizio influenzerà le tue percezioni e il tuo apprezzamento del vino. le diverse annate. Idealmente, è consigliabile iniziare con i vini più leggeri, meno dolci e giovani. L'obiettivo è quindi quello di non saturare le papille gustative fin dall'inizio, e di andare in crescendo verso vini più potenti con un carattere forte e/o tutto più dolce, esplorando il aromi secondari che si rivelano durante la degustazione. È anche un modo, in generale, di tenere il meglio per ultimo, in particolare i grandi vini, e di sfruttare appieno la diversità dei vini a vostra disposizione e i diversi colori del vino, compresi i vini biologici.

 

Le regole per decantare un vino

Se avete intenzione di servire vini rossi giovani e corposi, sappiate che è sempre una buona idea decantare questa tipologia di vino qualche ora prima di servirli. Ciò consentirà la liberazione degli aromi, in particolare degli aromi primari e degli aromi fruttati, e di ossigenare il vino nella vostra bottiglia di rosso ma anche di far cadere i residui sul fondo della caraffa. Più raramente è possibile decantare anche i vini bianchi. D'altra parte è difficile aerare un vino da invecchiamento, perché troppa ossigenazione potrebbe alterare le qualità del vino. Ecco perché a volte i vini hanno un sapore migliore se bevuti entro un mese dall'imbottigliamento.

 

La scelta del bicchiere di vino

Le forme dei bicchieri da vino non sono semplicemente estetiche, hanno anche un ruolo nella degustazione di vini bianchi, rossi e rosati, siano essi vini dolci o vini spumanti. A seconda del tipo di vino, dovrai scegliere un'apertura più o meno stretta per concentrare meglio gli aromi.

Inoltre, il bicchiere da vino deve sempre avere un piede, in modo da poterlo tenere senza scaldare il vino a contatto con la mano. Ciò è particolarmente importante quando si degustano vini francesi rinomati per la loro forte personalità, sia in una degustazione informale che in un contesto più professionale dove l'acquisto del vino può essere un processo attento e ponderato.

 

L'arte di aprire una buona bottiglia di vino

Come regola generale, i vini rossi giovani e vini bianchi dovrebbero essere stappati poche ore prima di servire strong>per consentire una vera degustazione e apprezzare appieno l'intensità degli aromi. Per gli amanti del vino che cercano l'eccellenza della qualità, la scelta finale dell'orario di apertura è fondamentale.

D'altra parte, i vini rossi vecchi e vini bianchi secchi devono essere stappati all'ultimo momento, perché hanno la particolarità di evolversi molto velocemente. Lo stesso vale per gli spumanti e gli spumanti, che devono trattenere quante più bollicine possibile alla degustazione, aggiungendo così una sensazione di equilibrio. I vini naturali, infatti, hanno bisogno di riossigenarsi per offrirti quel qualcosa in più che gli altri vini non hanno.

 

La temperatura di servizio della tua bottiglia di vino

La temperatura di serviziodi una buona bottiglia dipende dalla tipologia del vino e costituisce un importante criterio di selezione. Infatti, il livello della temperatura è importante per scoprire la dolcezza, il carattere e il sapore fruttato del tuo vino. Inoltre, il vino rosato e il vino bianco dai sapori fruttati si gustano al meglio fresco, tra i 10 ei 14°C.

Infatti i vini rossi, caratterizzati da vari vitigni a bacca rossa, sono molto migliori se serviti ad una temperatura compresa tra 16 e 18°C ​​o anche a temperatura ambiente.

Poi, è piuttosto consigliabile servire diversi bicchierini durante il pasto o l'evento, per non dare tempo al vino di scaldarsi e ossidarsi.

 

La presenza di cristalli nelle bottiglie di vino bianco

Hai notato la presenza di piccoli cristalli sul fondo della tua buona bottiglia di vino bianco? State tranquilli, si tratta semplicemente di cristalli formatisi naturalmente per effetto del freddo sul vino, cristallizzando l'acido tartarico. Questa formazione non altera in alcun modo la qualità del vino, garantendo un'esperienza di degustazione senza compromessi.

 

Vino giovane o vino vecchio: non esiste un vincitore chiaro

La scelta tra vino giovane e vecchio dipende dal gusto personale. Alcuni amanti del vino sostengono che i vini invecchiati siano i migliori, ma la realtà è che tutto dipende dalle tue preferenze.

Un vino da invecchiamento si consuma diversamente da un vino giovane, ma la complessità e le qualità aromatiche non sono necessariamente più vantaggiose, soprattutto se si preferiscono vini leggeri.

 

L'ambientazione della tua degustazione di vini

Abbiamo visto che molti fattori entrano in gioco quando si degusta una buona bottiglia: la tipologia del vino, la regione vinicola, il bicchiere, la temperatura di servizio... Sia con le persone intorno a te che nell'abbinamento cibo-vino, la scelta dell'ambientazione è un criterio di selezione essenziale per un'esperienza di degustazione memorabile. Potrete così gustare il vostro vino con un piatto di formaggi, soprattutto caprini, e creare un'esperienza armoniosa ed equilibrata. Avrai capito, la scelta del tuo vino è infatti una questione personale.

 

Vorresti conoscere meglio il vino e tutti i suoi segreti? I nostri 8 consigli ti guideranno nei tuoi primi passi in questo mondo eccezionale. Per saperne di più e affinare le vostre conoscenze, non esitate a partecipare ad un laboratorio di degustazione nella cantina della tenuta bernese con l'aiuto di professionisti del vino. 

 

 


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni