Tout savoir sur la région viticole Bourgogne

Tutto quello che devi sapere sulla regione vinicola della Borgogna

IL Regione vinicola della Borgogna non è molto estesa, ma i suoi vigneti permettono ogni anno di produrre una grandissima varietà di vini, alcuni dei quali godono di grande fama in tutto il mondo. Esploriamo la regione vinicola della Borgogna, la sua storia, i suoi vigneti, i suoi terroir e i suoi vini.

 

La storia del vigneto della Borgogna

Troviamo le prime tracce di coltivazione della vite in Borgogna del I secolo d.C., in particolare vicino a Beaune e Digione. Tuttavia, fu nel Medioevo che Vigneti della Borgogna si svilupperà, grazie all'importante lavoro dei monaci delle abbazie.

In seguito all'ascesa di Vini della Borgogna e al commercio del vino nella regione, influenzato dai duchi di Borgogna, la Rivoluzione francese imporrà la vendita dei vigneti del clero, che verranno poi divisi tra diversi eredi.

L'evoluzione dei vini continuerà comunque ad avvenire, e nonostante l'attacco della fillossera, dell'oidio e della peronospora, alla fine dell'Ottocento, il Vini della Borgogna oggi godono di una reputazione di qualità e prestigio.

 

La geografia della regione vinicola della Borgogna

Tra Auxerre e Mâcon, il Vigneti della Borgogna estendersi per oltre 230 km. Con 30.000 ettari di vigneti, la regione vinicola beneficia di un clima molto diversificato.

  • Il clima semicontinentale o continentale provenendo da est, con inverni molto freddi, numerose gelate primaverili, estati molto calde e autunni molto secchi;
  • Il clima oceanico provenendo da ovest, con temperature costanti e miti durante tutto l'anno;
  • Il clima è mediterraneo provenendo da sud, con forti venti, in particolare il maestrale, estati calde e secche, e inverni miti e umidi.

La Borgogna è quindi a Regione del vino che beneficia di numerosi microclimi, che contribuiscono alla diversità dei vini prodotti.

 

Vitigni in Borgogna

IL vini bianchi, vini rossi e vini rosati prodotti in Borgogna sono costituiti principalmente da 4 vitigni a bacca nera e 6 vitigni a bacca bianca.

I vitigni neri della Borgogna

Il vitigno a bacca nera per eccellenza della Borgogna è senza dubbio il Pinot Nero. Apprezzando i climi temperati e i terreni calcarei, questo vitigno dona prestigiosi vini della Borgogna. Il vino rosso ottenuto dal Pinot Nero ha un colore chiaro, una leggera acidità e aromi dolci molto piacevoli. Alcuni Vini rossi di Borgogna in Pinot Nero hanno un ottimo potenziale di invecchiamento.

 

IL Vigneti della Borgogna comprendono anche altri vitigni a bacca nera:

  • IL piccolo noir, esclusivo vitigno rosso Beaujolais;
  • IL pinot grigio, prodotto in piccole quantità per alcune denominazioni, come l'AOC Bourgogne Côtes-Saint-Jacques;
  • IL Cesare Nero, un piccolo vitigno assemblato che si ritrova, tra gli altri, nel vino rosso AOC Irancy.

I vitigni bianchi della Borgogna

IL principale vitigno a bacca bianca del vigneto della Borgogna è chardonnay bianco. Nonostante sia coltivato in tutto il mondo, è nelle sue terre d'origine, in Borgogna, che questo vitigno si esprime al meglio.

IL chardonnay bianco offre un'acidità interessante e un buon contenuto di zuccheri, che lo rendono un vitigno d'elezione per la miscelazione di vini bianchi equilibrati, pieni e potenti. Ha aromi di nocciola, frutta secca e pane tostato che gli sono molto specifici.

 

IL Vigneti della Borgogna comprendono anche altri vitigni a bacca bianca:

  • L'aligot bianco, un vitigno ibrido a base di Pinot Nero e Gouais Blanc, che produce vini freschi, leggeri e poco acidi;
  • Melone bianco, o moscato, utilizzato come vitigno accessorio per l'AOC Crémant de Bourgogne e l'AOC Mâcon-blanc;
  • IL Sauvignon Blanc, l'unico vitigno dell'AOC Saint-Bris;
  • IL pinot bianco ;
  • IL bianco sacy.

 

Denominazioni della Borgogna

IL Denominazioni della Borgogna sono vari quanto questi terroir e ci sono quasi 100 AOC in questa regione vinicola francese. Tra questi contiamo:

  • 6 COA regionali, inclusiAligoté di Borgogna AOC o ilAOC Cremante di Borgogna ;
  • 44 denominazioni comunali, come ad esempioAOC Petit-Chablis dai vigneti della Bassa Borgogna, ilAOC Nuits-Saint-Georges dal vigneto Côte de Nuits, ilAOC Pommard dal vigneto della Côte de Beaune, ilAOC Saint-Véran del Mâconnais, o ilAOC Givry dalla costa di Chalonnaise.

 

La regione vinicola della Borgogna è una curiosità per tutti gli amanti del vino , poiché la diversità è grande. Approfitta di un soggiorno enoturistico per scoprire gli eccezionali vini della Borgogna.

La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni