definition de la degustation verticale

Cos’è una degustazione verticale?

Che tu sia un intenditore o un piccolo dilettante, la degustazione del vino è un esercizio complesso, che permette di accrescere la propria conoscenza del vino. E se la degustazione alla cieca è il metodo di analisi del vino più famoso, ne avete mai sentito parlare degustazione verticale ? Esploriamo questo concetto.

 

Degustazione verticale: definizione

La degustazione verticale è a Metodo di valutazione del vino piuttosto riservato ai professionisti del vino o agli amatori con conoscenze avanzate. E se immaginiamo che basti degustare diverse annate stando in piedi, il concetto di verticalità è molto più complesso di così.


In realtà, il degustazione verticale di vini consiste nel bere lo stesso vino, della stessa annata, ma di annate diverse. Si differenzia poi dalla degustazione orizzontale, dove il punto in comune tra tutti i vini è l'annata.


IL degustazioni verticali sono quindi veri e propri viaggi nel tempo, dove il degustatore parte per incontrare il annate vecchie e recenti dello stesso vino.


Come regola generale, la degustazione viene poi effettuata con annate che vanno dalla più vecchia alla più giovane, e preferibilmente con una decina di bottiglie (o comunque più di 5).

IL fasi della degustazione verticale rimangono poi gli stessi della degustazione classica: analisi visiva, analisi olfattiva e analisi gustativa.

 

Gli interessi e gli obiettivi della degustazione verticale

Se una degustazione di vini può avere un lato divertente, è anche e soprattutto un modo per approfondire le proprie conoscenze e scoprire nuove annate e nuovi produttori.

Comprendere le intenzioni e il know-how dell'enologo

Degustazione di un'annata su più anni, sta anche prendendo coscienza delle diverse modifiche che l'enologo ha apportato al suo vino. Sia in termini di vinificazione, sia in termini di trattamento delle viti, i viticoltori si adattano ogni anno per produrre i migliori vini.

Pertanto, i professionisti del vino tengono conto del clima dell’anno per adattare il loro lavoro:

  • Nei periodi caldi e soleggiati manipola il meno possibile il prodotto e privilegia l'invecchiamento in vasche di acciaio inox per preservarne la freschezza;
  • Nei periodi freddi e piovosi aggiunge zucchero al mosto (per aumentare la gradazione alcolica del vino) e favorisce l'invecchiamento in botti di rovere, per migliorare la complessità e la struttura del vino.

IL degustazione di diverse annate ti permette di scoprire tutto il know-how dell'enologo.

Comprendere l’importanza dell’annata di un vino

Qualunque cosa'interesse della degustazione verticale è comprendere l'impatto dell'annata sulla realizzazione di un vino. Prendendo la stessa annata, ma di età diverse, ci rendiamo conto che ogni bottiglia è unica, e che non ce ne sono due uguali, mentre i vitigni sono gli stessi, anche il terroir, così come il vino. tecniche di vinificazione del viticoltore.


È essenzialmente il clima dell'annata che influenza il caratteristiche del vino. Un'annata segnata dal caldo produce vini dolci, mentre un'annata segnata dalla pioggia produce vini più leggeri.

Capire l'evoluzione di un'annata

Se la degustazione verticale ci permette di individuare ilimportanza dell'annata sul vino, ci incoraggia anche a comprendere l'evoluzione della stessa annata.


È allora possibile immaginare, in modo puramente teorico, il potenziale di invecchiamento di un vino. Questa ovviamente resta teoria, perché non sarà mai possibile analizzare contemporaneamente lo stesso vino, della stessa annata, di più età diverse.

 

I limiti della degustazione verticale

Indipendentemente tipo di degustazione di vini, l'esperienza del gusto incontra sempre dei limiti.

Riconoscere gli anni buoni...ma anche quelli cattivi

E a degustazione verticale di vini permette di evidenziare tutti i vantaggi dell'annata su un vino, evidenzia anche le “anni brutti”, col rischio di penalizzare l'enologo e l'azienda.

L’obiettivo qui non è denigrare le competenze di un professionista, ma piuttosto farlovalutare il potenziale di invecchiamento di un vinoe la sua concentrazione.


D'altra parte, fare a degustazione comparativa che evidenzia una differenza qualitativa nelle bottiglie ci permette anche di comprendere meglio le differenze di prezzo che riscontriamo in enoteca, in cantina o nei negozi. Diversi criteri, infatti, influenzano direttamente il prezzo del vino:

  • La quantità di lavoro richiesta;
  • La qualità del vino;
  • La quantità di bottiglie di vino.

Logicamente, un'annata che ha richiesto molte ore di lavoro o che presenta una qualità eccezionale vedrà aumentare il suo prezzo. Al contrario, un vino con un basso potenziale di invecchiamento sarà meno costoso.

È tutta una questione di gusti

IL degustazione d'annata è interessante per analizzare il vino dello stesso vigneto. D’altro canto bisogna riconoscere che l’apprezzamento è fortemente legato ai gusti individuali.


L'valutazione del vino sarà quindi inevitabilmente influenzato da diverse attrazioni del degustatore:

  • Vini rossi, vini bianchi o vini rosati;
  • Vini leggeri o con struttura tannica più evoluta;
  • Vini fruttati, vini secchi, vini dolci, vini spumanti;
  • Vini a denominazione;
  • Scelta del vitigno…

A seconda delle preferenze, l'analisi non sarà la stessa da un degustatore all'altro, e questo tipo di degustazione rimane relativamente soggettiva.

 

Vuoi vivere una bellezza esperienza di degustazione d'annata ? Prova l'avventura di degustazione verticale, per comprendere l'impatto dell'annata sul vino e l'importanza del clima sulla vite per i produttori dei nostri terroir.


La nostra attuale selezione di vini

Nuovo
Vino Rosato 2023 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Promozionale -37%
Vino Rosato 2022 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
Prezzo regolare 77,40 €Prezzo ridotto48,60 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Esausto
Vino Rosato 2021 AOP Côtes de ProvenceGrande Récolte
77,40 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni
Esclusiva web
Vino Bianco 2017 AOP Côtes de ProvenceChâteau de Berne Grande Cuvée
138 €
Scatola da 6 bottiglie - 75 cl
Più informazioni